giovedì 6 Maggio 2021

PIEMONTE – La Regione Piemonte mette in allerta le scuole dell’infanzia contro le truffe

PIEMONTE – L’assessorato all’Istruzione della Regione Piemonte invita i servizi educativi e le scuole dell’Infanzia a diffidare da eventuali richieste da parte di sconosciuti che, presentandosi telefonicamente come dipendenti regionali, domandano la restituzione di contributi loro erogati “per errore” chiedendone l’accredito su poste pay o con altre simili modalità.

[su_slider source=”media: 147401,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

A tal proposito si informa che nessun dipendente regionale è autorizzato a chiedere telefonicamente il pagamento di somme di denaro e si suggerisce di segnalare immediatamente alle Forze dell’Ordine eventuali richieste di questo tipo.

[rev_slider alias=”maf”]

 

 

[su_slider source=”media: 146114,125676,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”monnal”]

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img