COLLEGNO – Il Dirigente scolastico dell’istituto Marie Curie di Collegno ha denunciato ai carabinieri che in tre occasioni, nel mese di febbraio, ignoti, durante la notte, avevano forzato le macchinette installate all’interno della scuola per prendere il denaro.

[su_slider source=”media: 147401,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

I militari si sono appostati all’interno della scuola e domenica scorsa, alle 4, hanno fermato e arrestato Alessandro P., 43 anni, senza fissa dimora, nullafacente e con precedenti di polizia, per furto aggravato.
L’uomo ha scavalcato la recinzione e forzato la porta d’ingresso. I militari lo hanno fermato subito dopo aver scassinato una macchinetta con l’obiettivo di prelevare il denaro contenuto.
Alessandro P. ha ammesso di aver effettuato anche i precedenti furti.

[rev_slider alias=”maf”]

 

GUARDA IL VIDEO

[su_slider source=”media: 146114,125676,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”monnal”]

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here