SANTHIÀ – Il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Santhià ha ufficialmente il suo nuovo Sindaco.

Giovedì 8 marzo 2018, il CCR si è riunito per definire l’idea progettuale da presentare al Comune, al termine di un lungo percorso partecipativo che ha visto un intenso confronto tra le varie proposte.

ilbere
gymtonic

Al termine della seduta, i Consiglieri dei ragazzi, sempre coordinati dagli operatori dell’Associazione Itaca, Lara Torasso, Marika De Domenico e Gabriele Cortella, coadiuvati dall’Assessore Mattia Beccaro, hanno eletto il loro Sindaco che avrà il compito di guidare il lavoro del Consiglio e di rappresentarlo davanti all’Amministrazione dei grandi e alla cittadinanza.

La scelta è caduta su Celeste Brunetti che ha accettato l’incarico. Celeste ha ricevuto la fascia tricolore dalle mani del Sindaco di Santhià Angelo Cappuccio e avrà il compito, durante la prossima seduta del Consiglio, di illustrare alla Giunta il progetto di quest’anno. In quell’occasione verranno anche eletti il Vice-Sindaco e gli Assessori dei ragazzi che si occuperanno di rendere operativa l’idea che riguarderà, come da mandato iniziale, il bosco in città.

 

“Siamo molto contenti dell’attività del CCR che è una risorsa fortemente voluta da questa amministrazione – osserva il sindaco Angelo Cappuccio – Il CCR vuole essere un’occasione di sviluppo della capacità critica che permette alla persona di darsi dei criteri di condotta, di comprendere le funzioni delle norme che consentono un corretto svolgersi della vita sociale, di definire il rapporto intercorrente tra libertà individuale ed esigenze della comunità. Vogliamo che i nostri ragazzi comprendano e facciano propri questi elementi base della società e continueremo ad impegnarci per facilitare questo percorso”.

growupcerimonie
giuanun
Allianz 2 modifica jpeg

 

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here