TORINO – Ha tentato un furto, alle 4 di mercoledì scorso, in una sala giochi in Corso Unione Sovietica a Torino.

Un romeno di 42 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile per furto aggravato. Ha utilizzato una scala di tre metri per raggiungere il bagno del locale e poi ha creato un buco nel muro per entrare nella sala giochi. Ha svuotato decine di slot per un bottino di circa 11mila euro, in monete da 1 e 2 euro.
Un vicino di casa ha sentito strani rumori e ha subito allertato i Carabinieri. Il pronto intervento delle pattuglie ha permesso di arrestare il ladro mentre scendeva dalla scala.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 146114,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,144835″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,144690,144691″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here