3.4 C
Torino
sabato 29 Febbraio , 2020

BORGARO TORINESE – 8 Marzo: inaugurate due panchine rosse, simbolo contro la violenza sulle donne

BORGARO TORINESE – Una tiepida giornata di sole ha fatto da giusta cornice all’evento organizzato dall’ Assessore alle Scuole del comune di Borgaro, Marcella Maurin, dai ragazzi della scuola Carlo Levi e dai ragazzi della associazione Sollievo in piazza della Repubblica dove si è tenuta l’inaugurazione di una panchina verniciata e decorata di rosso, simbolo contro la violenza contro le donne.

Lucrezia Russo dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Borgaro ha voluto sintetizzare così la giornata: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.“

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Questo lavoro è stato compiuto da allieve e allievi della 2D e 2A della scuola Levi e, tra gli applausi generali, i ragazzi hanno scoperto il lenzuolo che ricopriva le panchine regalando ai borgaresi questo importante progetto. Sempre nella stessa mattinata nell’atrio della scuola Levi si è aperta una mostra di lavori fatti dai ragazzi della scuola sul tema dell’ 8 Marzo. Il Professor Gian Luigi Braggio, Annamaria Pirastru, Giulia Cua sono gli artefici di questo importante progetto di mostra.

Braggio ha affermato: “Abbiamo deciso di partecipare aiutando i ragazzi a riflettere sulla condizione femminile: diseguaglianza, società, riflettere e personalizzare, anche maschile. Abbiamo iniziato a novembre. Specchio, maternità, suggestione sulle sostanze, elementi che diventano strumenti di crescita”. Presenti alla giornata il Presidente del Consiglio Borgarese Maria Mainini, l’assessore Fabrizio Chiancone, e il Vice Sindaco Federica Burdisso.

[su_slider source=”media: 146114,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 144690,144691,144835″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

- Advertisement -

Ultime News

TRASPORTI – Ha preso il via l’erogazione del “Bonus Pendolari”

TRASPORTI – Ha preso il via oggi, venerdì 28 febbraio, l’erogazione del “Bonus Pendolari” a favore dei cittadini residenti in Piemonte,...

TORINO – Una catena di donazioni con scambio di organi attraversa l’Italia

TORINO - Quando una catena di donazioni con scambio di organi e trapianti incrociati attraversa l'Italia e supera le barriere del...

ASTI – Carcere: bloccato un pacco con due micro cellulari destinati ad un detenuto

ASTI - Nell’arco di una settimana, la Polizia Penitenziaria in servizio al carcere di Asti si è resa protagonista di due...

PIANEZZA – Mega vincita: centrato un “5” al VinciCasa

PIANEZZA – Mega vincita a Pianezza, nell'esercizio commerciale situato in via Amedeo Giolitti.

CASELLE TORINESE – Quattro auto coinvolte in un incidente; il bilancio è di tre feriti (FOTO)

CASELLE TORINESE – Incidente nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 28 febbraio, all'incrocio tra strada Aeroporto e via Savonarola, a Caselle...

LEINI / CANDIA CANAVESE – Spaccio di droga: denunciati un minorenne e una famiglia

LEINI / CANDIA CANAVESE – Vita dura per gli spacciatori. Oggi, venerdì 28 febbraio, i Carabinieri di Leini, hanno condotto...

TRANA – Incendio boschivo in Val Sangone

TRANA  -  I Vigili del fuoco del comando di Torino stanno intervenendo per un incendio boschivo che ha interessato le pendici...

TORINO / IVREA – Auxilium: quattro arresti per bancarotta

TORINO / IVREA - Il commercialista di Ivrea Maurizio Actis, gli imprenditori Mario Burlò, Enrico Rodolfo Zumbo e Roberto Goveani, ex...

PIEMONTE – Coronavirus: gli infermieri lavorano al freddo, rischiando una polmonite

PIEMONTE – Come già anticipato nella precedente nota, Nursind pone l'accento sull'altra problematica: gli infermieri che lavorano nelle tende al freddo.

PIEMONTE – Coronavirus: mentre la Liguria assume, il Piemonte sta a guardare

PIEMONTE - “Mentre la regione Liguria chiede con sollecitudine alle aziende sanitarie di quantificare il fabbisogno di nuovo personale da assumere...
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Concordia: spettacoli e concerti sospesi per una settimana

VENARIA REALE – In seguito all'ordinanza che chiede la sospensione di tutti gli eventi pubblici, anche...
X