giovedì 25 Febbraio 2021

CASELLE TORINESE – Riuscita per l’iniziativa “M’illumino di Meno”

CASELLE TORINESE – Oltre un centinaio di persone hanno partecipato alla serata di venerdì 23 febbraio.

L’iniziativa si è svolta nel palatenda del Prato Fiera“M’Illumino di Meno”. Vi hanno presenziato le associazioni sportive e gli alunni dell’istituto comprensivo di Caselle. Il pubblico è stato intrattenuto con letture ed esibizioni.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Ma al centro dell’appuntamento c’era una coppia già collaudata in precedenti occasioni: la principessa “Dina”, impersonata dall’assessore Angela Grimaldi, e il principe “Lampa”, rappresentato dal sindaco Luca Baracco. Le luci della città si sono spente per un minuto, aderendo all’iniziativa sul risparmio energetico promossa dalla trasmissione “Caterpillar” di Radio 2. Inizialmente si era pensato a un corteo con tappe nella principali piazze del concentrico. L’itinerario è stato annullato a causa delle forti piogge che per tutto il pomeriggio hanno imperversato sul casellese. Nonostante ciò si è deciso di ritrovarsi sotto la tensostruttura comunale. Commenta Grimaldi, ancora con la corona di carta in testa: “Un encomio ai piccoli casellesi hanno lavorato con passione a realizzare le loro corone, colonne e danze per la giornata  sul risparmio energetico e non si sono fatti fermare neanche dal freddo.”

[su_slider source=”media: 144756,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Perché per loro la terra che calpestano tutti i giorni è importante e le maestre del plesso della materna li hanno accompagnati in questo viaggio insieme alle famiglie. Hanno portato a casa un piccolo promemoria che principessa Dina e principe Lampa hanno voluto lasciargli: una candela ed un segnalibro a tema.

Gioiose le due mascotte hanno ringraziato tutti gli abitanti del regno per aver partecipato alla giornata dedicata al risparmio energetico nonostante il grande freddo. Nonchè le associazioni intervenute: i Vigili del Fuoco Volontari di Caselle; La Stella Polare; Il CAI, L’Istituto Comprensivo di Caselle rappresentato dal plesso della materna; Amnesty International nella figura di Ernesto Scalco, Pattinatori Vittoria, Action Team, Gli sbandieratori e Musici di Mappano, Le Danzatrice di Balli popolari, I ragazzi dell’Informagiovani, Atlas Circus ed i tecnici dando appuntamento al prossimo anno.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 144690,144691,144835″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...