giovedì 4 Marzo 2021

TORINO – Venerdì 23 febbraio, sciopero del personale infermieristico

Adesione elevata, previsti disservizi

TORINO – Massiccia adesione del personale infermieristico in Piemonte per lo sciopero nazionale degli infermieri proclamato dal NurSind per venerdì 23 febbraio.

Sono centinaia gli infermieri che partiranno per roma da Torino e dalle altre province giovedì 22 sera con pullman messi gratuitamente a disposizione dal sindacato per la manifestazione prevista nella capitale.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Un contratto dignitoso è lo slogan dopo ben 10 anni di stop. Anche gli infermieri piemontesi dicono basta sacrificati anche da diversi anni di blocco del turn over.

“Prevediamo diversi disagi – afferma NurSind – e ci scusiamo con la popolazione ma valorizzare il lavoro degli infermieri significa anche garantire una migliore assistenza. Segnalate inadempienze da parte delle aziende nel contingentare il personale a garanzia dei servizi minimi forse colte impreparate dall’alta volontà di adesione. Se ci saranno gravi disservizi non saranno da imputare di certo al sindacato o ai lavoratori ma all’ inefficienza datoriale.”

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,144690,144691″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...