martedì 22 Settembre 2020

MAPPANO – Dalle parole ai fatti: Grassi dichiara guerra

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

benvenutobanner 1tiraboschibanner 1

MAPPANO – Come previsto ieri hanno iniziato a giungere le lettere di ricorso al Tar per i bilanci dei comuni cedenti Caselle, Borgaro, Settimo, Leini.

Un fatto che fino all’ultimo momento si era cercato di scongiurare, visto anche i buoni propositi del Sindaco Grassi di tentare ancora una mediazione in “zona cesarini”.

Il primo a commentare è il Sindaco di Borgaro Claudio Gambino: “Lunedì 19 febbraio il Comune di Borgaro ha ricevuto la lettera dell’avvocato Ferrara che chiedeva un controllo sul bilancio dell’ex concentrico.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

– Prosegue Gambino – Si è presentato ricorso sulla variazione di bilancio di dicembre 2017. Secondo il legale avremmo dovuto istituire una voce di bilancio dedicata alle spese per Mappano. Al contrario si è scelto di tenere uniti i conti di Borgaro e Mappano. Non è stata richiesta la sospensiva. Significa che c’è ancora tutto il tempo per trattare. Non vogliamo affossare Mappano. Ma nemmeno privarci del personale”.

Parallelamente il Sindaco casellese Luca Baracco, raggiunto per via telefonica, cerca di spiegare i vari passaggi futuri: “Premetto che ad oggi Caselle non ha ricevuto ancora nessuna missiva dai legali mappanesi, ma penso che se non oggi o al massimo domani verrà recapitata anche a noi. Provo lo stesso a delineare una possibile strada, anche se al momento non potendo leggere le motivazioni mi viene un po’ difficile. Lo scenario è sostanzialmente questo. Se il Sindaco Francesco Grassi conferma questa sua linea e non ritira i ricorsi in loco sarà difficilissimo condividere un tavolo di mediazione in Città Metropolitana, l’unica data fissata è la convocazione nella conferenza dei capigruppo del 28 febbraio, però vedo difficile se non improbabile con queste condizioni che ci si sieda in un incontro a cinque in quella sede, infatti verificheremo il dafarsi ma è molto probabile che ci presenteremo a tavoli separati.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Ovviamente – spiega Baracco –  nomineremo un legale per tutelare i diritti del comune di Caselle di fronte al Tar. Dal mio punto di vista la strada intrapresa dal Sindaco Grassi è totalmente irresponsabile e incomprensibile per i cittadini mappanesi. La scelta più opportuna per Mappano sarebbe stata quella di faticare tutti insieme al tavolo della Città Metropolitana per trovare un accordo che potesse essere condiviso da tutti, ma premetto non sempre il migliore accordo favorisce un comune oppure un’altro ma a volte rimettendoci tutti qualcosa si creano i presupposti per trovare vie di uscita che vadano bene per tutti”.

E conclude Luca Baracco: “Il clima fino a quindici giorni fa sembrava indirizzarsi verso una fumata bianca visto che Borgaro si era dato disponibile a seguire la parte urbanistica su Mappano; Caselle aveva detto che sarebbe stato disponibile a seguire i lavori pubblici così come Leini e Settimo quindi la strada era intrapresa e non così negativa e si sarebbe data la priorità garantendo i servizi essenziali sul territorio mappanese. Vedremo come andrà a finire”.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

caselle baracco 1 Res
Luca Baracco

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

mappano CIM Res 1

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2cofer1cortinalocandmaggio2Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

MAPPANO – Approvato il progetto definitivo della “Casa della Salute”

MAPPANO - Nasce a Mappano il nuovo centro polifunzionale denominato "Casa della Salute" approvato in via definitiva dalla Giunta Mappanese.

MAPPANO – Scoperto mattatoio abusivo

MAPPANO - Sigilli ad un mattatoio clandestino a Mappano nel quale stavano per essere macellati clandestinamente centinaia di ovini in occasione...

MAPPANO – Incidente lungo il raccordo autostradale 10 – Aeroporto Caselle, due feriti

MAPPANO – Incidente oggi, sabato 1 agosto, intorno alle 17.30, lungo il raccordo autostradale 10 – Aeroporto Caselle, in direzione Torino,...

MAPPANO – Costituito un tavolo tecnico per soddisfare le principali necessità dei plessi scolastici

MAPPANO - Prosegue il lavoro tra amministrazione Comunale e il dirigente scolastico al fine di trovare tutte le soluzioni possibili per...

MAPPANO – Si è concluso il centro estivo

MAPPANO - Si è concluso ieri il centro estivo 2020 attivato dal Comune di Mappano, durato quattro settimane offerte a circa...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Mazza rieletto Sindaco

CASTELLAMONTE - Praticamente, seppur non ci sono ancora i dati ufficiali, Pasquale Mazza è stato rieletto Sindaco di Castellamonte.

CANAVESE – Primi due Sindaci eletti: Caretto a Castelnuovo Nigra e Ferrero Vercelli a Baldissero Canavese

CANAVESE – Primi due sindaci eletti in Canavese: a Castelnuovo Nigra e Baldissero Canavese.

RIVAROLO – Mozione del Consigliere Roberto Bonome: “il Sindaco chieda la soppressione della ZRC Ozegna-Ciconio

RIVAROLO CANAVESE – Il Consigliere di opposizione del Comune di Rivarolo Canavese, Roberto Bonome, Lega Salvini Piemonte, ha protocollato una mozione...

SALUZZO – Furgone in fiamme in via Spielberg; intervento dei Vigili del Fuoco

SALUZZO - I Vigili del Fuoco del distaccamento di Saluzzo sono intervenuti questa mattina, martedì 22 settembre, in via Spielberg per...

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...
X