BOXE / RIVAROLO – Altro incontro per il pugile professionistico rivarolese della Skull boxe Canavesana team Furlan; Francesco Tartaro che nella categoria dei super medi il prossimo venerdì 23 febbraio combatte nel sotto clou della riunione che vedrà anche il vacante titolo italiano dei pesi piuma tra il piemontese di Cambiano Francesco Gandelli e il romano Emiliano Salvini, la serata è organizzata dalla boxe Loreni e si svolgerà a Grugliasco nell’impianto del teatro a tenda di via Tiziano Lanza.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Per il pugile canavesano ha sinora disputato nove incontri da professionista con sette vittorie (una per ko), un pareggio e una sconfitta affronterà sulla distanza di otto round il pugile serbo Sladjan Dragisic trentunanni che vanta nella sua carriera da pro tre vittorie e nove sconfitte. Per la Skull boxe Canavesana team Furlan combattono anche i due pugili professionisti di Asti, tra i medi Erik Lazzarato sinora è imbattuto con sette vittorie su altrettanti incontri disputati sarà impegnato su sei riprese un altro pugile serbo Ognjen Raukovic, mentre tra i super gallo Hassan Nourdine all’attivo otto vittorie e due sconfitte invece sulla distanza di otto riprese affronta il serbo Milan Delic che vanta sei vittorie e undici sconfitte, si erano già affrontati nel 2017 ad Alba e in quella occasione si impose Nourdine per ko.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Per Arianna Delaurenti si conclude sabato17 febbraio uno stage di alcune settimane con la nazionale italiana ad Assisi. Si sono svolti degli allenamenti in vista dei prossimi impegni del 2018, il primo impegno è con i giochi del mediterraneo che si svolgono in Spagna dal 22 di giugno al 1 di Luglio a Tarragona questa è la diciottesima edizione di questa manifestazione. Per la canavesana invece niente trasferta in Bulgaria per la sessantanovesima edizione del torneo internazionale di Strandja di Sofia la federazione ha mandato le under 22 a questo appuntamento.

Nel prossimo fine settimana i dilettanti della società canavesana della Skull boxe Canavesana team Furlan saranno impegnati sia nella giornata di sabato 17 febbraio a Bergamo invece il giorno successivo quello della domenica 18 a Borgosesia.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here