RIVAROLO CANAVESE – Quella del Circolo Sub Explorer di Rivarolo Canavese, patrocinato dalla Federazione Fias è stato il gruppo più numeroso, ben 40 persone, a compiere l’eroico tuffo nel Po, in occasione del tradizionale cimento invernale degli “Orsi Polari”.

[su_slider source=”media: 125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’appuntamento si è svolto al Circolo Canottieri Caprera di corso Moncalieri, per la manifestazione, organizzata dalla Rari Nantes che si svolge ormai dal 1899 senza interruzioni.

Ricco buffe e vin brulé a confortare e riscaldare i prodi intrepidi, subito dopo il tuffo.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here