lunedì 3 Ottobre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Una serata per riflettere sull’esodo istriano

Venerdì 9 febbraio filmati d'epoca e richiami storici

VOLPIANO – Venerdì 9 febbraio alle ore 21 a Volpiano, nella Sala Polivalente di via Trieste 1, per il «Giorno del Ricordo» si svolge «Un dramma dimenticato, l’esodo giuliano-dalmata», con proiezione di filmati d’epoca e richiami storici. Ingresso libero.

Nel 2004 il Parlamento ha istituito il «Giorno del Ricordo», scegliendo la data del 10 febbraio per non dimenticare le vittime delle foibe e i 300mila italiani costretti ad abbandonare l’Istria, Fiume e le coste dalmate al termine della Seconda guerra mondiale.

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: «Da quando è stato istituito il “Giorno del Ricordo” il Comune lo ha sempre celebrato, rispettando la legge e superando le contrapposizioni politiche. Anche quest’anno, dopo la serata dedicata alla Shoah con il documentario su Carlo Angela,  proponiamo un approfondimento sull’esodo istriano; trattandosi di un evento più circoscritto rispetto alla dimensione continentale dello sterminio degli ebrei, le testimonianze cinematografiche sono più rare ma, comunque, utili per riflettere sulle tragedie della storia».

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img