mercoledì 3 Marzo 2021

MATHI – Fanno esplodere una bomba carta: cinque ragazzi denunciati

MATHI – Cinque ragazzi, quattro minorenni e un maggiorenne, sono stati denunciati per aver fatto esplodere una bomba carta: la violenza d’urto causata dall’esplosione ha mandato in frantumi i vetri di alcune finestre dell’asilo Varetto, nei pressi di piazza Caporossi.

[su_slider source=”media: 125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

È’ accaduto nella serata di lunedì 9 gennaio a Mathi. I carabinieri della stazione di Mathi hanno denunciato quattro minorenni di 16 anni, tra cui due fratelli, e un maggiorenne di 19 anni che ha venduto i petardi
A far finire nei guai i ragazzi sono state le immagini registrate da una telecamera installata in una vicina abitazione privata.

Gli autori della deflagrazione dovranno rispondere di detenzione e uso di materiale esplosivo e danneggiamento aggravato in concorso.
Nel corso di un’accurata perquisizione nella casa dei due fratelli, i carabinieri hanno ritrovato nella cantina di casa 196 petardi di diversa potenza.
I carabinieri ipotizzano che i ragazzi possano essere stati responsabili di altre esplosioni avvenute qualche tempo fa in paese.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...