domenica 25 Ottobre 2020

ROBASSOMERO – Sciopero alla Machiper: 25 dipendenti temono di perdere il posto di lavoro

ROBASSOMERO – Per il lavoro non sono sicuramente momenti felici, infatti la congiuntura economica e la crisi che non accennano a venire alla fine aumentando sempre più la volontà di molti imprenditori di spostare i loro stabilimenti all’estero.

Questa mattina i lavoratori della Machiper azienda meccanica della zona industriale di Robassomero sono scesi in agitazione per la salvaguardia dei loro posti di lavoro. Nella mattinata di oggi mercoledì 31 gennaio i 25 dipendenti hanno protestato davanti ai cancelli Dopo le notizie di trasferire l’attività produttiva nell’Est Europa.

[su_slider source=”media: 125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Infatti a Robassomero ci sarebbe soltanto più lavoro per 4-5 dipendenti. Le notizie sul futuro della storica azienda, da oltre 30 anni sul territorio,  ha immediatamente  sollevato timori sulla sorte dei dipendenti. Spiegano Leonardo Marconcini e Ciro Di Dato, funzionari Uilm che si occupano del caso “Per i lavoratori sarebbe una vera e propria doccia fredda. Anche perchè l’azienda non aveva mai utilizzato ammortizzatori sociali. Adesso la paventata ipotesi di produrre all’estero ”.

Insomma, grossi timori per il futuro dei 25 dipendenti dell’azienda di Robassomero. La direzione aziendale al momento non vuole rilasciare dichiarazioni asserendo di essere a colloquio con i lavoratori. La delegazione sindacale Uilm resta comunque nello stato di allerta pronta a nuove forme di lotta per la salvaguardia dei posti di lavoro del territorio ciriacese.

[su_slider source=”media: 132564,138203″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 141879,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

VALLI DI LANZO – Quasi finiti i lavori sulla Sp1 “Direttissima” nel comune di Robassomero

VALLI DI LANZO - La rotatoria sulla Sp. 1, la “Direttissima” delle Valli di Lanzo, al km 20+400, in corrispondenza dell’incrocio...

ROBASSOMERO – Incendio presso un’azienda di stoccaggio rifiuti industriali (FOTO E VIDEO)

ROBASSOMERO – Un incendio è divampato questa mattina, sabato 13 luglio, intorno alle 11, alla Sed gruppo A2A, azienda di stoccaggio...

ROBASSOMERO – In procinto di nascere una lista di cittadini per le prossime amministrazioni

ROBASSOMERO – Riceviamo da Fabrizio Carbone, portavoce ufficiale di un candidato alle prossime elezioni amministrative, il cui nome non è...

Ultime News

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

BORGARO TORINESE – Sanzioni per chi è senza mascherina

BORGARO TORINESE – Sono cominciate le sanzioni emanate dalla Polizia Locale di Borgaro Torinese a chi sprovvisto di mascherina.

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...
X