mercoledì 3 Marzo 2021

VENARIA REALE – Si vota il 5 febbraio per il rinnovo del Consiglio Comunale dei Ragazzi

VENARIA REALE – L’assessorato alle Politiche Giovanili ripropone anche quest’anno l’attività del CCR – Consiglio comunale dei Ragazzi. Quello uscente ha concluso il suo mandato, realizzando, lo scorso 22 maggio 2017, il progetto “Caccia ai Rifiuti”.

Il percorso dei nuovi giovani consiglieri della Reale, che prenderanno il testimone dai precedenti, continuerà inseguendo l’obiettivo di proporre come migliorare la città con le loro idee e proposte. Il cammino che ha portato al nuovo CCR è iniziato con l’attività, svoltasi nelle classi insieme all’Ufficio Giovani del comune, la scorsa primavera, “La Macchina Comunale”, tramite la quale sono stati raccolti i 40 nominativi dei bambini e delle bambine disponibili a mettersi in gioco in qualità di consiglieri.

[su_slider source=”media: 125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nel mese di ottobre 2017 si è svolta la campagna elettorale nelle scuole elementari e medie della Città, con la presentazione delle 28 candidature. Le elezioni si sono svolte dal 6 al 9 novembre: hanno votato le allieve e gli allievi delle classi dalla 3^ elementare alla 3^ media per un totale di 1777 votanti. Nel programma dell’appuntamento d’insediamento del nuovo CCR, che sarà composto da 20 consiglieri e resterà in carica due anni scolastici, è prevista l’introduzione dei lavori da parte delle tutor del progetto, a cui seguirà la presentazione da parte del CCR uscente del lavoro svolto durante il loro mandato 2015/2017 e soprattutto di cosa ha significato esserne parte attiva.

Poi ci sarà la presentazione del video musicale con slogan del CCR, idea nata dalla possibilità di usare materiali di recupero per fare musica. I consiglieri uscenti daranno quindi il benvenuto ai nuovi, raccontando in breve la loro esperienza e dando loro utili consigli. Successivamente verrà presentato il video, realizzato in collaborazione con la Factory – Informagiovani, come frutto delle competenze apprese dai ragazzi in questi due anni di mandato, con raccolta di frasi e foto delle buone prassi sul tema dell’ambiente. Nella presentazione del nuovo CCR ogni componente dirà il proprio nome e racconterà qualcosa di sé, in particolare sul motivo che l’ha spinto a candidarsi per questo progetto.

[su_slider source=”media: 132564,138203″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Al termine della presentazione i membri del nuovo CCR consegneranno un dono ai consiglieri uscenti a cui potranno essere rivolte eventuali domande, sollecitazioni, proposte da parte del Consiglio comunale degli adulti. Come afferma l’assessore alle Politiche Giovanili, il CCR si è dimostrato ancora una volta uno strumento con una progettualità che ha consentito, attraverso le attività di sensibilizzazione sull’educazione civica e sull’ambiente, di dare concreta attuazione delle attività della Città di Venaria Reale dedicate ai giovani.

Come recita la convenzione dell’Onu sui diritti dell’Infanzia, nell’Art. 12, si evidenzia l’importanza di ascoltare i minori e che gli stessi bambini hanno diritto di essere ascoltati in tutti i processi decisionali che li riguardano e gli adulti hanno il dovere di tenere alta la considerazione delle loro opinioni e delle loro richieste.

[su_slider source=”media: 139885,134236,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...