sabato 24 Ottobre 2020

BOLLENGO – Lunedì 22 gennaio: “Verso il Contratto di Fiume della Dora Baltea”

BOLLENGO – Prende il via con l’evento pubblico “Verso il Contratto di Fiume della Dora Baltea” il 22 gennaio a Bollengo (con la partecipazione di Alberto Valmaggia, Assessore all’Ambiente – Regione Piemonte, Mauro Baccega, Assessore alle Opere pubbliche – Regione Valle d’Aosta, Elisa Pirro, Consigliera Delegata all’Ambiente – Città Metropolitana di Torino, Riccardo Piolatto, Consigliere Delegato all’Ambiente – Provincia di Vercelli, Angelo Canale Clapetto, Presidente Bacino Imbrifero Montano Dora Baltea Canavesana e Sergio Ricca, Sindaco di Bollengo) il progetto “Eau Concert 2 – Concertazione e azioni di valorizzazione degli eco-sistemi fluviali”.

[su_slider source=”media: 125676,132564,138203″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Interreg VA Francia Italia 2014-2020 Alcotra Asse III Attrattività del territorio, Obiettivo Specifico 3.2 Biodiversità, Eau Concert 2 ha come capofila lo SMIAC Syndicat Mixte Interdépartemental d’Aménagement du Chéran e come partner la Regione Piemonte, Direzione Ambiente, Governo e Tutela del Territorio e il Consorzio BIM Bacino Imbrifero Montano Dora Baltea Canavesana.

Durante la giornata del 22 gennaio a Bollengo verranno condivisi i risultati raggiunti con la precedente edizione di Eau Concert e verrà avviato il processo partecipato attraverso il quale si arriverà alla definizione del Piano di Azione del Contratto di Fiume della Dora Baltea.

Previsti nel pomeriggio i tavoli di approfondimento, nei quali i gruppi di lavoro saranno chiamati a discutere sulle tematiche: “Tutela, salvaguardia e valorizzazione del patrimonio ambientale del bacino della Dora Baltea” e “Fruibilità del bacino della Dora Baltea: identità e promozione del territorio”.

L’obiettivo principale di Eau Concert 2 è approfondire la condivisione delle conoscenze, delle metodologie e degli strumenti nelle fasi di gestione partecipata e dell’applicazione di operazioni tecniche per ripristinare e proteggere gli ecosistemi acquatici transfrontalieri, con particolare attenzione alla conservazione della biodiversità, dei corridoi ecologici e all’adattamento ai cambiamenti climatici.

[su_slider source=”media: 139885,134236,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La cooperazione sulla governance partecipativa degli ecosistemi fluviali, sia in Francia sia in Italia, si basa sullo strumento del Contratto di fiume che costituisce un metodo di lavoro per la gestione negoziata e partecipata delle risorse idriche alla scala di bacino idrografico, con una modalità di gestione del corso d’acqua a cui si aderisce volontariamente. Il progetto Eau Concert 2 si arricchirà anche di nuove pratiche di sensibilizzazione e di strumenti d’informazione innovativi che saranno condivisi dagli attori italiani e francesi, allargando il suo target anche al pubblico giovane attraverso delle specifiche azioni di coinvolgimento e sensibilizzazione.

Oltre alla giornata di Bollengo, rivolta in modo particolare agli amministratori locali ma anche alle associazioni e ai cittadini, tassello importante per giungere alla condivisione di un Contratto di Fiume della Dora Baltea Canavesana tra tutti i portatori di interesse, ci saranno, a cadenza mensile, altri momenti di progettazione e di comunicazione al pubblico previsti dal progetto Eau Concert 2.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Tra questi:

il 22 marzo in provincia di Vercelli: 2° Workshop di Progettazione partecipata con Tavoli tematici: Rischio idrogeologico e Reti Idrogeologiche

il 19 aprile ad Ivrea: 3° Workshop di Progettazione partecipata con Tavoli tematici: Marketing Territoriale e Agricoltura sostenibile

il 25 e 26 maggio in Valchiusella: Festa del Fiume con la sottoscrizione del Protocollo d’Intesa del Contratto di Fiume

I programmi dettagliati saranno disponibili sul sito web: www.eauconcert.eu

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

BOLLENGO – Auto ribaltata sulla provinciale per Albiano; ferite lievi per due ragazzi di Strambino

BOLLENGO – Una Toyota Aygo si è ribaltata a lato della carreggiata oggi pomeriggio, giovedì 15 ottobre, sulla provinciale che conduce...

BUROLO / BOLLENGO – Scontro auto – moto, deceduto il centauro (FOTO E VIDEO)

BUROLO / BOLLENGO - Incidente mortale oggi, lunedì 6 luglio, poco prima delle 17, sulla Sp 228 (via Statale) tra i...

BOLLENGO – Auto in un garage di via Viverone, si incendia (FOTO)

BOLLENGO – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea a Bollengo, in via Viverone 6, oggi pomeriggio, sabato 4 gennaio.

BOLLENGO – Mezzo pesante esce di strada e resta di traverso bloccando la carreggiata (FOTO)

BOLLENGO – Un mezzo pesante è uscito di strada nelle prime ore di questa mattina, mercoledì 23 ottobre, sulla Sp.80 a...

BOLLENGO – “Clocher–Porche. Chiese con campanile in facciata nella diocesi d’Ivrea”

BOLLENGO - Domenica 29 settembre, alle 18.00, nella chiesa romanica di Santi Pietro e Paolo a Bollengo incontro dedicato al tema...

Ultime News

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

BORGARO TORINESE – Sanzioni per chi è senza mascherina

BORGARO TORINESE – Sono cominciate le sanzioni emanate dalla Polizia Locale di Borgaro Torinese a chi sprovvisto di mascherina.

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...
X