PODISMO / MONCRIVELLO – Successo per il torinese Angelo Direnzo (Run Athletic team) domenica 14 gennaio nel cross di Moncrivello, seconda prova per il circuito podistico canavesano di corse campestri per il 2018, riservata solo alle categorie degli adulti.

[su_slider source=”media: 125676,132564,138203″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La gara è stata organizzata dalla Polisportiva Moncrivellese, su di un nuovo percorso molto impegnativo, ed ha visto al via anche il record di partecipanti nelle due partenze era oltre duecentosettanta gli atleti al via.

Nella prima partenza vi erano in gara le categorie maschili da M16 sino a M55, con quasi centocinquanta partenti, il vincitore Direnzo già protagonista la settima prima a Rivarolo sul percorso di circa sei chilometri ha chiuso la sua fatica con il tempo di 21’ 58” e precedeva di dodici secondi Emanuele Ladetto portacolori del Durbano GasEnergy Rivarolo, terzo, quarto e quinto giungevano tre atleti della Podistica Bairese, a mezzo minuto giungevano assieme Alfonso Bracco e Fabio Novaria, invece attardato di 1’13 giungeva Alan Tapparo.

[su_slider source=”media: 138330,134236,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La seconda batteria sempre su sei chilometri vedeva la partenza di centoventi concorrenti in gara vi erano tutte le categorie femminili oltre ai meno giovani in campo maschile da M60 a M75. Primo a giungere al traguardo è stato Bruno Bianco (Durbano gas Energy Rivarolo) con il tempo di 25’ 24”, ha preceduto in campo maschile di quarantacinque secondi Alfonso Gifuni (Cambiano Risso running), terzo gradino del podio per Renzo Bosonetto (Monterosa) giunto staccato di 1’ 25”, quarto e quinto arrivano due portacolori dell’Avis Ivrea, Salvatore Barbera quarto a 1’ 43” e Angelo Nicco a 1’ 58”.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

In campo femminile vi era la graduatoria per le prime tre posizioni come quella del cross del castello Malgrà di Rivarolo, con la vittoria di Elisa Rullo (Tiger sport running) con il tempo di 25’ 31”, in questa seconda partenza giungeva seconda assoluta, precedeva Katarzyna Kuzminska (Libertas Forno SB) di diciannove secondi che si classificava seconda, invece terza giungeva Rachele Young (Podistica Valchiusella) a 1’ 04”, quarta piazza per Chiara Giovando (Podistica Bairese) a 1’ 34”, invece quinta giungeva in volata Anna Caporusso (Avis Ivrea) che superava Valeria Nota (Podistica Bairese) giunta staccate di 1’ 38”. Tra le società successo per la Podistica Bairese con 685 punti, era anche prima in quelle numerose con 58 partecipanti, ha preceduto il Durbano Gas Energy Rivarolo con 303, terza si piazzava la Dora Baltea con 188, quarta posizione per la Libertas Forno SB con 171 e quinta il Tiger sport running con 151.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here