Direttore Responsabile: Magda Bersini
giovedì 13 Giugno 2024
redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

TORINO – La sera del 31 dicembre 2017 i militari dell’aliquota Radiomobile insieme ai Carabinieri delle Stazioni di Vigone e Villafranca Piemonte hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un ragazzo italiano di 23 anni di None (celibe e disoccupato) per aver commesso poco prima una tentata rapina e una rapina nel Comune di Scalenghe.

[su_slider source=”media: 125676,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nel primo caso ha tentato di impossessarsi dell’incasso presso il Royal Caffè della Frazione Viotto di Scalenghe, minacciando la barista con delle forbici da elettricista ma ha deciso di darsi alla fuga per il sopraggiungere di altro personale dell’esercizio commerciale.

Successivamente è entrato all’interno dell’edicola sita in Scalenghe in via Belmondo e afferrando alle spalle una cliente di circa 45 anni che era lì presente con la figlia di dieci anni, le ha puntato al collo le forbici e ha minacciato la titolare di consegnargli l’incasso altrimenti avrebbe fatto del male alla donna presa in ostaggio.

La titolare ha, dunque, subito consegnato all’uomo la somma di circa 200 euro. Ottenuta la somma, il rapinatore si è dato alla fuga a bordo di una Fiat Stilo grigia SW. Poco dopo la macchina è stata individuata dai Carabinieri presso l’area di servizio Sarni della tangenziale Torino-Pinerolo nei pressi dell’uscita Piscina Sud e lì il ragazzo è stato bloccato.

[su_slider source=”media: 137100,134236,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari e il ragazzo è stato condotto presso il carcere Lorusso Cutugno con l’accusa di rapina, tentata rapina e sequestro di persona a scopo di rapina.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

    la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);

    il nostro canale Telegram (ObiettivoNews);

    il nostro canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

    SEGUICI

    google play
    apple store

    bersiniEditore e Agenzia di Comunicazione
    (campagne pubblicitarie, dirette live streaming, riprese video, sviluppo siti web, Seo….)

    CONTATTI

    REDAZIONE: redazione@obiettivonews.it  – 342.8644960

    AGENZIA DI COMUNICAZIONE: info@bersinicomunicazione.it
    342.8644960 / 348.3725487

    © Copyright 2024 – ObiettivoNews – Autorizzazione Tribunale di Ivrea n.2/2013; Iscrizione Roc (Registro Operatori della Comunicazione) N.023741/2013. Direttore responsabile Magda Bersini. Editore: Bersini Editoria, Comunicazione e Web P.IVA 10512010017; Tutti i diritti sono riservati. L’utilizzo dei testi, delle foto e dei video online è, senza autorizzazione scritta, vietato (legge 633/1941). Testata giornalistica di informazione indipendente, senza condizionamenti politici e senza contribuiti pubblici.