lunedì 28 Settembre 2020

PONT CANAVESE – Una Fiaba Per La Montagna 2017

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

PONT CANAVESE – Sabato 2 dicembre il salone polifunzionale pontese ha accolto la premiazione del premio letterario e la presentazione del volume che, introdotto dalla presentazione del Prof. Giovanni Tesio, raccoglie le fiabe premiate.

[su_slider source=”media: 134413,135052,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Questa pubblicazione dell’associazione ‘L Peilacan, promotrice del concorso, è stata realizzata in collaborazione con varie altre associazioni, fra cui il Lions Club Alto Canavese, presieduto quest’anno da Miche Nastro, che ha voluto invitare il socio lions Elio Torrieri a prestare la sua opera. L’artista ha generosamente accolto l’invito e, validamente coadiuvato dalla consorte Anna, ha realizzato la bellissima e suggestiva immagine di copertina e le illustrazioni del volume.

Anche per il 2017 l’associazione ‘l Peilacan, il Comune di Pont Canavese, il Parco Nazionale Gran Paradiso hanno bandito una nuova edizione del Premio Letterario Nazionale “Enrico Trione – Una fiaba per la montagna” contenente al suo interno quattro sezioni (Italiano, Piemontese, Franco-provenzale e Giovanile).

[su_slider source=”media: 134526,132564,133622″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Festosa cerimonia di premiazione con i vincitori provenienti non solo dal Canavese ma anche dalla Sicilia! Due premiate sono arrivate dall’isola di Filicudi.

Ospite e testimonial del concorso l’olimpionico Pierino Gros, indimenticabile alfiere della nazionale di sci battezzata negli anni 70 “valanga azzurra”.

Allietano i presenti con una esibizione musicale i giovani allievi della Filarmonica di Castellamonte “Scuola di Musica Francesco Romana” , presieduta dal socio lions Giacomo Spiller.

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

La presenza nella sezione italiano di autori provenienti da molte regioni d’Italia tende a valorizzare l’impronta nazionale del concorso mentre le sezioni Piemontese e Francoprovenzale permettono di valorizzare le caratteristiche linguistiche regionali e locali proponendole in un contesto di maggior visibilità. Inoltre la sezione Giovanile permette a nuove generazioni di scrittori di cimentarsi creando nuove fiabe.

Il premio, dal 2006 è diventato anche il premio letterario del Parco Nazionale Gran Paradiso e questa collocazione è importante soprattutto perché colloca questo Premio Letterario, dentro il circuito culturale dei Parchi italiani ed Europei.

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Uno degli obiettivi del Premio è quello di animare le migliori fiabe pervenute e anche quest’anno è previsto tra i vari premi la realizzazione di un cartone animato basato su una delle fiabe inviate.

I cartoon sono visibili sul sito associativo: www.unafiabaperlamontagna.it.

Su You Tube al link:https://www.youtube.com/channel/UCRW86qn2dhtnCisJxYTdpOw

Il tema consigliato dalla Giuria per quest’edizione è stato il viaggio.

Il presidente della Giuria è Giovanni Tesio, professore Universitario e critico letterario.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La premiazione si è svolta a Pont Canavese sabato 2 dicembre 2017 presso il palazzetto polifunzionale di Pont Canavese, dove un grande campione mondiale dello sci ha affiancato la Giuria del Premio nella consegna dei riconoscimenti assegnati ai vari partecipanti.

Nella stessa sede è stato presentati il nuovo volume “Una fiaba per la montagna” illustrato dagli artisti canavesani Elio e Anna Torriero, mentre il progetto grafico è stato realizzato da Gianfranco Schialvino.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO DEL VINCITORE

GUARDA LE FOTO

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescofer1cortinalocandmaggio2cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

PONT CANAVESE – Alberi caduti sulla strada per la Valsoana, intervento dei VVF (FOTO)

PONT CANAVESE – Nella notte, sulla provinciale che da Pont Canavese porta in Valle Soana, sono caduti alcuni alberi sulla carreggiata.

PONT CANAVESE – Le preferenze dei candidati consiglieri

PONT CANAVESE - Le preferenze ottenute dai candidati consiglieri delle due liste: Per Pont e Pont Rinnovamento e Continuità per il...

PONT CANAVESE – Bruno Riva è il nuovo Sindaco di Pont (VIDEO)

PONT CANAVESE – Bruno Riva, 55 anni, è il nuovo Sindaco di Pont Canavese. Riva e la sua...

PONT CANAVESE – I tre truffatori arrestati sono di Pont

PONT CANAVESE - Le vittime dei tre truffatori arrestati dai Carabinieri di Agliè lo scorso 4 settembre sono di Castellamonte, Favria, Torre...

CUORGNÈ / PONT CANAVESE – Riqualificata la rotatoria sulla provinciale 460 del Gran Paradiso

CUORGNÈ / PONT CANAVESE - Sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione dell’area verde posta nella rotatoria “Voira”...

Ultime News

CULTURA – Uscito “Codex 2027” di Guido Cossard

CULTURA – Tra le ultime uscite dell'Edizioni Età dell'Acquario,”Codex 2027” di Guido Cossard. 

LESSOLO – Progetto inclusivo per l’utilizzo del parco giochi e attività outdoor

LESSOLO - Nell’ottica di ampliare sempre più l’offerta relativa alle attività all’aria aperta, l’Amministrazione comunale lessolese ha utilizzato un contributo di...

LANZO – Che fine farà l’ospedale? “Botta e risposta” tra Bonomo (PD) e Cane (Lega)

LANZO – È “botta e risposta” tra il Pd e la Lega, sul destino dell'Ospedale di Lanzo. L'Onorevole...

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea, ferito in modo serio un ciclista

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea km 14, oggi, lunedì 28 settembre, intorno alle 15, dopo il ponte sull'Orco,...

LIMONE PIEMONTE – Trovata senza vita l’escursionista 26enne dispersa da sabato

LIMONE PIEMONTE – È stato trovato senza vita il corpo dell'escursionista 26enne, Camilla Sismondo, dispersa da sabato 26 settembre.
X