mercoledì 20 Gennaio 2021

BOXE – Arianna Delaurenti protagonista ai Campionati Italiani di pugilato (Intervista)

Da giovedi’ 7 dicembre Arianna Delaurenti (Skull Boxe Canavesana) sara’ impegnata a Gorizia ai Campionati Italini di pugilato nella Categoria dei 57 chilogrammi

BOXE – Inizia giovedì 7 dicembre per atleta di Ozegna Arianna Delaurenti il cammino per difende il titolo italiano di pugilato, atleta della Skull boxe Canavesana sarà impegnata a Gorizia in Friuli Venezia Giula nei campionati italiani di pugilato per le categorie elite dei 57 chilogrammi.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nel 2016 l’atleta canavesana era diventata campionessa d’Italia nelle finali che si erano disputate a Bergamo dove superò nella finalissima atleta laziale Cecchi, ai punti.

Nella giornata di giovedì 7 prima si svolgeranno le operazioni preliminari con il peso e poi si svolgerà il sorteggio alla manifestazione vi saranno otto atlete, le migliori per questa stagione agonistica.

[su_slider source=”media: 134413,135052,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La Delaurenti parte con i favori del pronostico essendo oltre a essere la campionessa uscente è anche la prima nella classifica stagionale. Nelle scorse settimane Arianna ha prima combattuto in Polonia a Walcz con la nazionale italiana dove è giunta la sconfitta contro l’atleta di casa Laura Grzyb. Poi ad inizio novembre è stata impegnata a Pompei ai Women Boxing league 2017 torneo a carattere nazionale per il settore femminile per le atlete elite.

[su_slider source=”media: 134526,132564,133622″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La Canavesana che ha gareggiato per la Campagna ha vinto nella sua categoria e ha anche contribuito al successo della manifestazione per questa regione, nella finalissima ha superato la Petrolungo ai punti.

Poi la scorsa settimana ad Asti nel trofeo Cento Torri è giunta un’altra vittoria sempre ai punti e anche la cintura della manifestazione sconfiggendo la torinese Panait.

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...