mercoledì 20 Gennaio 2021

TORINO – Trovati nascosti nella casa di un macellaio, 50 panetti di hashish (VIDEO)

L'uomo lavorava nel negozio della sorella

TORINO – Aveva 50 panetti di hashish nascosti nella camera da letto.

Un 31enne marocchino incensurato, macellaio nel negozio della sorella, abitante a Torino è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della Compagnia di Venaria, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per entrare in casa era necessario conoscere una parola d’ordine e i militari, per non compromettere l’indagine, hanno preferito attendere il macellaio all’arrivo da lavoro sotto casa in via Colautti.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

I carabinieri hanno perquisito la casa. All’interno c’erano 5 chili di hashish e, in camera da letto, tra federe e lenzuola, i militari hanno trovato 50 panetti di hashish, suddivisi e segnati con lo stemma della squadra Barcellona e di un Panda che, a dire del fermato, era per distinguere rispettivamente la merce di “serie A” e la merce di “serie B”.

[su_slider source=”media: 134413,132535,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

[su_slider source=”media: 134526,132564,133622″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]


[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...