domenica 17 Gennaio 2021

RIVAROLO CANAVESE – Grande entusiasmo al Grap di Pasquaro per festa annuale del Durbano Gas Energy (INTERVISTE)

La neve non ha permesso che arrivasse l'ex campione europeo di atletica leggera Franco Arese ma erano presenti le ex campionesse Maura Viceconte e la valperghese Manuela Enietto

RIVAROLO CANAVESE – Grande entusiasmo presso la sede del GRAP di Pasquaro di via Santa Caterina per la festa di fine anno 2017 per la squadra podistica del Durbano GasEnergy Rivarolo ’77, alla serata oltre ai dirigenti rivarolesi presieduti da Mirto Picatto con Walter Durbano presidente onorario e di tutto il direttivo era presente anche il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La società ha voluto riconoscere un premio agli atleti che maggiormente si sono distinti durante la stagione del 2017. Riconoscimento particolare a Paolo Rossi che come specialista del trail ne ha vinti quattro inquesto anno oltre ai due canavesani dei laghi e del monte Soglio ha vinto a Bergamo quello delle Orobie di 140 chilometri. Nellepremiazioni individuali in campo maschile per gli atleti dai 18 ai 45 anni primoi Andrea Bussetto per i meno giovani invece primo Giovanni Scrivani, in campo femminile prima Anna Pejrani, a livello giovanile invece Andrea Scrivani.

Nel 2018 la società cambierà anche la propria denominazione all’attuale Durbano Gas Energy Rivarolo 77verrà inserito tra Energy e Rivarolo Masso sport.

[su_slider source=”media: 134413,133622,132535,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Vi è stata la presentazione ufficiale della terza edizione del cross del castello Malgrà che si svolgerà il 7 gennaio 2018, e sarà valido come prova del circuito regionale campestre di società e regionale, oltre ad essere prova del circuito Ivrea e canavese in gara sia i giovani e gli adulti, la prima aprtenza verrà data alle 9,30 per le categorie degli adulti.

Alla serata doveva essere presenti come ospite ex campione europeo dei 1500 metri piani ad Helsinki 1971 il cuneese Franco Arese ma la nevicata che vi è stata a Cuneo con oltre venti centimetri sulle strada non ha permesso di spostarsi a Rivarolo. Ma erano presenti la valsusina Maura Viceconte che nel 2018 riprenderà a correre proprio con la Durbano e che vanta tra i suoi risultati più importanti un terzo posto individuale agli europei di maratona di Budapest del 1998 dove ha anche conquistato il secondo posto con la squadra italiana. Vi era anche la valperghese Manuela Enrietto che vanta una buona carriera tra gli 800 e i 1500 metri piani, a livello individuale ha ottenuto un titolo italiano indoor a Firenze sugli 800 metri nel 1988, attualmente segue con passione i giovani dell’atletica Rivarolo e della Canavesana.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Maura Viceconte (nella prima frazione) e Manuela Enrietto (nella quarta) quando erano tesserate entrambe per il Fiat Sud Formia conquistarono assieme il titolo italiano nella staffetta della quattro per 1500 metri ai campionati assoluti del 1977 assieme alle compagne di società Annalisa Scurti e Maria Guida con il tempo di 18’ 45’ 1”.

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

GUARDA IL VIDEO CON LE INTERVISTE

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...