giovedì 26 Novembre 2020

CASELLE TORINESE – Il Consigliere Luigi Chiappero attacca la giunta Baracco sulla banda larga

CASELLE TORINESE – Acceso dibattito, durante l’ultimo consiglio comunale, tra il sindaco Luca Baracco e il capogruppo d’opposizione Luigi Chiappero, sulla banda larga.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

A gran voce, il consigliere Chiappero ha commentato: “Quali strumenti ha il Comune per verificare le ricostruzioni stradali? Le canalette rosa sono ovunque lungo le vie della città e costituiscono un pericolo. Se qualcuno inciampa, querela l’Amministrazione. Si deve intervenire in maniera importante, pretendendo il ripristino dalla ditta che posa la fibra. Non mi pare che chi ha posato i cavi l’abbia fatto rispettando le modalità contrattuali”.

[su_slider source=”media: 134413,133622,132535,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il Sindaco Baracco seccato ha risposto: “L’intervento viene portato avanti da Tim. L’operatore privato ha l’obbligo di ripristinare la carreggiata a regola d’arte solo al termine di tutti gli interventi programmati a Caselle. Come territorio s’intende anche una porzione significativa di Mappano. Mi sono confrontato con alcuni colleghi degli enti limitrofi. Purtroppo ho ricevuto la conferma che la risistemazione avviene di norma dopo un anno e mezzo dall’avvio del cantiere”. L’implementamento della tecnologia internet porta con sé costi e disagi. Come è capitato lo scorso 2 novembre a Mappano quando, per posare la fibra ottica, si è verificata un fuga di gas. Sull’internet veloce se n’è parlato molto durante l’assemblea. Il consesso ha approvato la convenzione tra Infratel, il Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione e il Comune per la realizzazione di strutture a banda ultra larga.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Intervento chiarificatore del vicesindaco Paolo Gremo: “ Infratel s’impegna a realizzare le reti e di chiedere le autorizzazioni, al fine di contenere l’ impatto del cantiere. La sistemazione del manto stradale sarà parte integrante della corretta esecuzione delle opere. La Regione avrà un ruolo di coordinamento tra le parti e di risoluzione delle controversie. Il Comune dovrà dare i permessi entro 10 giorni per scavi inferiori ai 200 metri. L’ente ci metterà 30 giorni per lavori superiori a 200 metri. Le difformità dell’intervento dovranno essere segnalate dall’Amministrazione entro 12 mesi. La convenzione dura 5 anni per la creazione e 20 anni per la manutenzione. Dal momento che sono cantieri finanziati dal pubblico, una linea internet sarà a uso esclusivo dell’ente”.

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

Ha osservato Chiappero: “Mi pare un po’ debole la verifica e il controllo del Comune. Sono lavori che un privato non farebbe a casa propria. Il solo obbligo di segnalazione è la dimostrazione che tutto è in capo agli altri. I vizi occulti saranno affrontati come le opere non realizzate?”. Si è difeso Gremo “ È una convenzione unica in Italia e il Comune viene coinvolto”. Ha concluso il capogruppo del centro-destra Alessandro Favero: “Presumo che gli uffici municipali verificheranno. Non sono prodotte fideussioni, visto che garantisce la Regione. Speriamo che questi signori non lascino disastri”.

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

AVV. LUIGI CHIAPPERO

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CASELLE TORINESE – Incendio masserizie nel complesso industriale ex Lanificio Bona

CASELLE TORINESE - Incendio oggi pomeriggio, domenica 22 novembre, ad un cumulo di masserizie situate all'interno del complesso industriale ex Lanificio Bona a Caselle...

CASELLE TORINESE – L’Aeroporto “Pertini” conquista il titolo di migliore scalo europeo

CASELLE TORINESE – L'aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle Torinese ha conquistato il riconoscimento quale “Aci Europe Best Airport 2020” ovvero il migliore scalo europeo...

CASELLE TORINESE – Auto investe operaio in cantiere sulla Torino-Caselle

CASELLE TORINESE – Grave incidente questa mattina, lunedì 26 ottobre, poco dopo le 10.30, sulla Torino-Caselle, allo svincolo con la Sp460. Una Fiat Cinquecento ha...

CASELLE TORINESE – Furgone esce di strada e si schianta contro il guardrail sulla Torino-Caselle

CASELLE TORINESE – Ancora un incidente a causa dell'asfalto scivoloso oggi pomeriggio, giovedì 15 ottobre. Un furgone coibentato con cella frigo fuori controllo si è...

CASELLE TORINESE – Nuovo Covid Test Point all’Aeroporto di Caselle: risultati in dieci minuti

CASELLE TORINESE - L’Aeroporto “Sandro Pertini” annuncia l’apertura del Covid Test Point aeroportuale a disposizione, su base volontaria, di tutti i passeggeri in arrivo...

Ultime News

CANAVESE – 200 persone su 4671 del personale sanitario Asl To4 sono positivi

CANAVESE – Ad oggi, giovedì 26 novembre, sono 200 in totale i positivi tra il personale sanitario dell'Asl To4, su 4671 in forza (circa...

Il pallone racconta… Addio Diego!

"Per la rubrica "Il pallone racconta..." l'editorialista di Italpress, Franco Zuccalà, "saluta" Diego Armando Maradona, scomparso il 25 novembre 2020 all'età di 60 anni. https://youtu.be/rOuA9CXxTyA

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

MAPPANO – Arrestato un 33enne per estorsione verso un barista in difficoltà

MAPPANO – A Mappano i Carabinieri hanno arrestato un italiano di 33 anni, con precedenti penali, per estorsione. L’uomo aveva proposto al titolare di...

VENARIA REALE – Incontro con l’Asl To3: il Sindaco Giulivi ha avanzato alcune richieste

VENARIA REALE - Come preannunciato dal sindaco della Città di Venaria Reale, Fabio Giulivi, nella mattinata di mercoledì 25 novembre, si è tenuto l'incontro...