domenica 27 Settembre 2020

CICLISMO – Giro d’Italia 2018 saranno due le tappe che vedranno i corridori attraversare le nostre strade

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

CICLISMO – Dal 4 al 27 maggio 2018 si svolgerà l’edizione centouno del Giro D’Italia di ciclismo con 21 tappe.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Si parte da Gerusalemme in Israele dove si svolgeranno le prime tre tappe per concludersi a Roma domenica 27 maggio con la passarella finale che vedrà i corridori arrivare ai fori Imperiali, in totale i chilometri da percorrere sono 3546.

Sono due le tappe che vedranno i girini percorrere il nostro territorio entrambe le frazioni si concluderanno con arrivi in salita, la prima venerdì 25 maggio nella diciannovesima tappa che vedrà il via da Venaria Reale per concludersi dopo 181 chilometri a Bardonecchia Jafferau a 1908 metri d’altezza, dopo il via i corridori da Venaria andranno verso Robassomero, per raggiungere Lanzo dove inizierà la salita per il colle del Lys, dopo aver attraversato l’abitato di Viù toccheranno i 1311 metri del colle e scenderanno verso la valle di Susa toccando per prima Rubiana e poi Villar Dora.

[su_slider source=”media: 133622,132535,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

In questa frazione vi sarà anche cima Coppi il passaggio nella salita più alta del giro con il Colle delle Finestre a quota 2170 metri. Il giorno successivo sabato 26 maggio si disputa la ventesima e penultima tappa della corsa rosa, da Susa al traguardo di Cervinia a quota 2001 metri sul livello del mare di 211 chilometri. Dopo il tratto in val di Susa i corridori da La Cassa raggiungeranno Robassomero, attraverseranno Ciriè per proseguire verso Front, Favria per poi portarsi verso Ivrea che non verrà attraversata, ma da Samone i corridori proseguiranno in direzione di Lessolo, Bajo Dora, Settimo Vittone per entrare in valle d’Aosta a Pont Saint Martin, prima dell’arrivo in quota a Cervinia si dovranno effettuare altre due ascese prima sul col di Tescore di 1623 metri e poi su quello del Sant Pantaleon a quota 1664.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

giro dItalia 2018 Res

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
Original Marinescofer1NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

FISCO – Credito di imposta sulle pubblicità effettuate nel 2020 sulle testate giornalistiche (anche online)

FISCO – C'è tempo fino al 30 settembre per inviare la richiesta all'Agenzia dell'Entrate per il credito d'imposta pari al 50%...

BUSANO – Successo per il Busano MotorShow: iniziato ieri sera, andrà avanti tutto il giorno (FOTO E VIDEO)

BUSANO – Il Team Fast Drivers, condotto da Francesco Diaco, ce l'ha fatta. Nonostante il momento difficile dettato dalla pandemia e...

TORINO – Individuata una piantagione di marijuana a Pralormo e arrestato 6 pusher

TORINO - Nell’ambito dei servizi di controllo antidroga del territorio, i carabinieri del Comando provinciale hanno individuato una piantagione di marijuana...

VAL DI CHY – Scoperta una piantagione di marijuana; arrestato un 43enne (VIDEO)

VAL DI CHY - I carabinieri della Stazione di Valchiusa hanno scoperto a Val di Chy, una piantagione marijuana e hanno...

VENARIA REALE – Omicidio-suicidio in via Druento: esplosi almeno 6 colpi contro la donna

VENARIA REALE – Ha esploso almeno 6 colpi, Antonino La Targia, 46 anni, contro la compagna Maria Masi, 41 anni. È...
X