domenica 26 Gennaio , 2020

VAUDA CANAVESE – Bagarre in consiglio: quattro consiglieri abbandonano l’aula, due sono di maggioranza

VAUDA CANAVESE – È bagarre nel consiglio comunale di Vauda Canavese. I consiglieri di minoranza Bartolomeo Chiadò Rana, Gabriele Caresio e i due consiglieri Stefania Chiara e Rosario Perez hanno abbandonato l’aula.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il consigliere Bartolomeo Chiadò Rana durante la discussione, in accordo con Chiara e Perez, che da un anno evidenziano questa mancanza, ha sottolineato come fosse necessario modificare il regolamento comunale nell’articolo 37 paragrafo 1 “Tutti gli atti relativi agli argomenti iscritti all’ordine del giorno devono essere depositati presso la segreteria comunale, od in altro ufficio indicato nell’avviso di convocazione, almeno 48 ore prima” che si occupa della disponibilità dei documenti necessari alla discussione in aula durante il consiglio comunale, modifica che consentiva di avere a disposizione i documenti 72 ore prima del consiglio al posto delle 48 ore come da regolamento attuale.

[su_slider source=”media: 134413,133622,132535,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Modifica da fare per iscritto sul regolamento e non solo in base ad un accordo formale. Ed è qui che divergono le opinioni. Nonostante l’accordo quasi fatto con l’approvazione del segretario comunale che aveva trovato la soluzione, secondo il consigliere Battista Geors, era una modifica inutile e una perdita di tempo voluta. Il sindaco Fiorio approfittando del momento giusto, ha sospeso la seduta per decidere con il resto della maggioranza, evidentemente in disaccordo tra loro, il da farsi. Rientrando dalla sospensione, durata circa 15 minuti, ha deciso, mandando a monte gli accordi quasi presi, di stabilire che il regolamento sarebbe rimasto così com’era con l’incredulità dei consiglieri di minoranza e lo stesso segretario che aveva proposto una soluzione. Fatto sta che alle 10.15 i consiglieri di minoranza, hanno lasciato l’aula.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Questa è una grave mancanza di rispetto – affermano Perez e Chiara – non solo nei confronti dei consiglieri stessi, che hanno abbandonato l’aula, ma soprattutto dei cittadini che rappresentano. L’obiettivo del sindaco è quello di non intavolare nessuna discussione con la minoranza per qualsiasi argomento, decidendo unilateralmente sulle questioni importanti per il paese. Questo è il clima da dittatura che si respira in consiglio comunale dove una persona, il sindaco, vuole decidere da solo senza nemmeno ascoltare le idee, magari migliori delle sue, e della disponibilità degli altri. Il ruolo del consigliere non è certo un gioco, ma un importante compito che al di là di qualsiasi altra cosa si deve portare avanti con senso civico e non perdersi nelle proprie manie di visibilità.”

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: ELIO GERMANO “La realtà virtuale entra a Teatro”

Teatro Concordia - La mia battaglia è il segnale d’allarme che Germano lancia contro l’informazione fatta solo di opinioni,...

CM SERVICE

C.M. SERVICE: UNICO ISTITUTO DI VIGILANZA IN CANAVESE (FOTO E VIDEO)

La C.M. Service, con sede a Cascinette d'Ivrea, è nata nel 2007 dalla pluriesperienza dei fondatori,...

Ultime News

AGLIÈ – Jlenia Garofalo e Cristian Trabucco sono i Conti di San Martino 2020

AGLIÈ – Jlenia Garofalo, 40 anni, e Cristian Trabucco, 30 anni, sono i Conti di San...

OZEGNA – Carnevale: carri allegorici, musica e allegria (FOTO E VIDEO)

OZEGNA – Tanta gente oggi, domenica 26 gennaio, ad ammirare la sfilata dei carri allegorici della...

CUORGNÈ – Concerti d’Inverno: successo per la seconda edizione

CUORGNÈ - Applauso a scena aperta per il concerto della Filarmonica Volpianese che si è tenuto...

VOLPIANO – Recuperato un furgone carico di rame rubato (FOTO)

VOLPIANO - Un furgone carico di rame è stato recuperato questa mattina dalla Polizia Stradale.

ASTI – Donato un nuovo defibrillatore ai Carabinieri di Asti

ASTI - L’Arma dei Carabinieri, da qualche anno, ha intrapreso un percorso di formazione all’uso dei...
X