lunedì 18 Gennaio 2021

CASTELLAMONTE – Via i parcheggi a pagamento ora istituite le zone a disco orario

La zona a disco è stata istituita dove prima c'erano i parcheggi a pagamento

CASTELLAMONTE – A seguito dell’eliminazione dei parcheggi a pagamento (zona blu) ed al fine di rimodulare la gestione del traffico e della sosta veicolare nel concentrico urbano, la Giunta Comunale il 23 novembre scorso ha deliberato di regolamentare la sosta dei veicoli a mezzo disco di “ 60 minuti” nei giorni feriali dalle ore 8,00 alle ore 20,00 nelle seguenti vie e piazze del concentrico cittadino:

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Piazzale Nenni ( limitatamente alle aree precedentemente delimitate zona blu); Via S. Amand; Piazza 1° Maggio; Via Giraudo; Via C. Botta; Piazza Zucca e Piazza Vittorio Veneto

Viene istituita la zona disco “30 minuti” nei giorni feriali dalle ore 8,00 alle ore 20,00 nelle seguenti vie e piazze del concentrico cittadino: Piazzale Ufficio P.T.; Piazza della Repubblica (lato Monumento alla Stufa); Via P. Educ; Viale T. Morello; Piazza Martiri della Libertà; Via Romana (Bennet); Via Buffa; Via Pullino; Via IV Novembre; Piazza Matteotti; Via C. Nigra; Largo Talentino; Via M. D’Azeglio (limitatamente alle aree precedentemente delimitate a zona blu).

[su_slider source=”media: 133622,132535,125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’amministrazione dichiara che i tempi di sosta nelle vie e piazze in oggetto, costituiscono una fase sperimentale della nuova regolamentazione della sosta ed i cittadini sono pertanto invitati a comunicare eventuali suggerimenti in merito all’Amministrazione Comunale, al fine di migliorare la vivibilità nella nostra Città.

Precisa inoltre che per abituare gli utenti alla nuova regolamentazione dei parcheggi, inizialmente verranno tollerate eventuali piccole infrazioni, mentre dal 4 dicembre i tempi di sosta dovranno essere rigorosamente rispettati per consentire il corretto svolgimento dell’attività viaria cittadina, a beneficio della collettività.

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...