martedì 26 Gennaio 2021

ROBASSOMERO – Direttissima: due auto si scontrano e si incendiano (FOTO E VIDEO)

Il bilancio è di due feriti; non dovrebbero essere in pericolo di vita

ROBASSOMERO – Coinvolte in un incidente, si sono incendiate.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

È accaduto questa sera, mercoledì 22 novembre, intorno alle 21,30, a due vetture, una Fiat Punto e una Fiat Seicento, che si sono scontrate sull’Sp 1 di Lanzo (Direttissima) all’altezza del bivio per Fiano.
Sul posto sono prontamente intervenuti il 118, i Vigili del Fuoco di Torino e i volontari di Nole. Gli occupanti delle vetture sono riusciti ad uscire dall’auto prima che il principio d’incendio prendesse “vita” e si propagasse avvolgendole. Con ogni probabilità è stata la Seicento a prendere fuoco, successivamente le fiamme hanno avvolto anche la Punto.

[su_slider source=”media: 130297,132535,125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Ferito il passeggero che si trovava a bordo della Punto (che da Venaria si stava dirigendo a Ciriè) insieme al conducente, e l’uomo, un 47enne residente a Coassolo, che era alla guida della Seicento (che da Ciriè stava andando a Torino). Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale a Ciriè, non dovrebbero essere in pericolo di vita. La dinamica è al vaglio della Polizia Stradale di via Avogadro.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

GUARDA I VIDEO

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Leggi anche...