domenica 17 Gennaio 2021

CANAVESE – Raffiche di vento: rami caduti e tettoie scoperchiate (FOTO)

CANAVESE – Il forte vento della scorsa notte ha creato disagi e danni in diverse zone del territorio canavesano.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

I Vigili del Fuoco di Cuorgnè sono intervenuti a Forno Canavese e tra Prascorsano e Pratiglione, dove sono cadute alcune piante. A Pratiglione le raffiche hanno anche divelto diversi pannelli solari posizionati su una tettoia nei pressi del municipio.

A Cuorgnè in corso Dante inizio Viale Matteotti, questa mattina, intorno alle 7,30, alcuni rami che il vento ha spezzato e che hanno ostruito la via.

[su_slider source=”media: 130297,125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Operazioni di rimozioni in corso anche a Lessolo, dove stanno intervenendo i Vigili del Fuoco di Ivrea per una pianta caduta su una vettura parcheggiata e a Rocca Canavese dove i volontari di Nole sono intervenuti per una pianta caduta in strada.

Il vento continua a soffiare e si prevedono altri danni e disagi.

AGGIORNAMENTO – A Cintano la bufera di vento di questa notte ha sollevato alcune grosse lastre ed altri materiali da un cantiere edile, provocando danni alle case circostanti. Cadute di rami sulla strada provinciale.

Questa mattina i Vigili del Fuoco di Cuorgnè e autoscala sono intervenuti ad Alice Superiore per tagliare una pianta.

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...