venerdì 14 Agosto 2020

SAN MARTINO CANAVESE – “La storia del manoscritto ritrovato”

SAN MARTINO CANAVESE – A San Martino Canavese domenica 12 novembre alle 17, nell’ambito delle manifestazioni per la festa patronale, l’attore Davide Mindo e il musicista Paolo Lova proporranno lo spettacolo “Il Manoscritto ritrovato – Il viaggio del pellegrino Diamantinus”.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Mindo guiderà lo spettatore nel mondo medievale attraverso il racconto del viandante Diamantinus, recitando inoltre alcune liriche di quel tempo con l’accompagnamento musicale di Paolo Lova, che eseguirà al liuto brani risalenti all’epoca compresa tra il X ed il XV secolo. Musica e parole creeranno il giusto connubio per rivivere le suggestioni e le atmosfere del tempo, offrendo diversi punti di contatto e riflessione tra passato e presente.

Davide Mindo 9La collaborazione tra i due artisti canavesani ha finora prodotto la lettura della Passio del Vescovo Sabino, inserita nel contesto delle celebrazioni di San Savino 2017 durante l’evento “Eporedia nella Storia” (iniziativa dell’ Associazione “Il Diamante” che ha visto la collaborazione di diversi gruppi storici del territorio) e diverse letture di alcuni canti della Divina Commedia, accompagnate dall’esecuzione al liuto dei brani indicati da Dante Alighieri.

E proprio con uno di questi progetti, intitolato “I cieli di Dante nella Divina Commedia”, nella primavera del 2018 Mindo e Lova spiccheranno il volo alla volta di Berlino. Paolo Lova è stato nominato ambasciatore di Ivrea nel mondo, vantando infatti numerosi riconoscimenti a livello internazionale.

[su_slider source=”media: 130297,125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cofer1fuorirottaloc1cortinalocandmaggio2Original Marinescortinamaggio2Locandinabrunasso1NuovaLocandinaPaonessa
venariaagostoLocandinaRestatescal
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Al Parco “Dante Meaglia” del Castello Malgrà il Concerto per la festa patronale di San Giacomo

RIVAROLO CANAVESE – Sabato 25 luglio alle ore 21, la Società Filarmonica Rivarolese, diretta dal M° Lucas Berrino, terrà il concerto...

USSEGLIO – Un Festival Teatrale a lume di candela

USSEGLIO - Dopo varie collaborazioni di successo degli anni scorsi, tornano adUsseglio i Countrabandiè d’la Lera, vulcanici artisti di Venaria Reale,...

BORGARO TORINESE – “Estate a Borgaro”: da metà mese al via il Punto Verde del Parco Chico Mendes

BORGARO TORINESE - Il Parco Chico Mendes torna protagonista in tema di musica e spettacoli. Dopo gli anni d'oro di Colonia...

RIVAROLO CANAVESE – Un successo il primo concerto al Castello Malgrà

RIVAROLO CANAVESE - Dopo il grande successo del concerto che si è svolto sabato scorso al Castello Malgrà ecco il secondo...

RIVAROLO CANAVESE – In Piazza contro il ddl sull’omotransfobia

RIVAROLO CANAVESE - «In questo fine settimana da Nord a Sud un popolo si alzerà in piedi per dire “No” al...

Ultime News

VALPERGA – Teme che sia il morso di un insetto velenoso, invece sono solo graffi di rovi

VALPERGA – Sembrava potesse essere il morso di qualche insetto velenoso, invece erano solo graffi infetti. Questa mattina,...

TORINO – Deteneva armi ed è sospettato di essere un usuraio: arrestato

TORINO - Nella sua abitazione aveva una pistola semiautomatica Herstal cal. 7.65 matr. 676256 (intestata a una persona deceduta nel 2001),...

CASTELLAMONTE – Tentato furto a casa della famiglia Rosboch

CASTELLAMONTE – Ha tentato di rubare nella villa della famiglia Rosboch, conosciuta in città per il tragico omicidio della figlia, Gloria.

TORINO – Senza mascherina e biglietto si rifiuta di scendere dal treno: arrestato

TORINO - Senza mascherina e biglietto si è rifiutato di scendere da un treno regionale e ha iniziato a dare in...

ASTI – Scippa un pensionato: fermato da un Carabiniere libero dal servizio e arrestato

ASTI - Erano le 16:15 di ieri quando un Maresciallo dei Carabinieri, effettivo alla Sezione di polizia giudiziaria della Procura di...
X