RUGBY – Terzo episodio della stagione 2017/2018 degli under8 che si è tenuto a Cuneo. La giornata si è presentata con pioggia e freddo per tutto l’incontro. Ciò non ha minimamente scalfito la tenacia dei leoncini che si sono battuti contro il Moncalieri e il Cuneo. In totale quattro partite da 7 minuti andata e ritorno.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Bilancio decisamente equilibrato con i leoncini che hanno mostrato un ottimo gioco seppur tradito da qualche azione repentina degli avversari che ha permesso loro di incassare le poche mete che hanno determinato l’esito sfavorevole delle due partite. Decisiva l’accoppiata Leombruni-Ursan con splendide e rapide mete che hanno decretato le due vittorie: ottimo il supporto del resto della squadra con placcaggi efficaci e buon gioco di squadra. Infine un plauso alla tenacia di tutti i ragazzi che hanno saputo resistere al freddo, alla pioggia e al fango fino alla fine: signori questo è vero rugby.
Di seguito i risultati:
Rivoli-Moncalieri 1-3 (1 Ursan)
Rivoli-Cuneo 3-2 (2 Leombruni, 1 Ursan)
Rivoli-Moncalieri 1-3
Rivoli-Cuneo 2-1 (2 Leombruni)
U10
Ottima prestazione domenica 5/11 dei leoncini della U10 sul campo del Cuneo rugby.
La squadra guidata dai mister Ferrero e Trovato ha mostrato un gioco ben organizzato e brillante in tutti i match del concentramento. La prima sfida con il Cuneo è terminata con una vittoria del Rivoli per 3-1. La tenacia e il sostegno di tutti i ragazzi sono stati fondamentali anche nella seconda vittoria contro il Moncalieri per 4-2 e per la rivincita con il Cuneo nella partita di ritorno, terminata con lo stesso punteggio dell’andata (3-1). Nell’ultima sfida si è vista tutta la qualità del Moncalieri che ha vinto per 5-3. Al termine delle partite tutti nel fango per festeggiare una bella giornata di sport e aggregazione.

[su_slider source=”media: 130297,125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

U12
La squadra del Rivoli Rugby U12 è stata impegnata in casa contro il Volvera, Stade Valdotain e Aosta Rugby. Il Rivoli, sempre più numerosa accoglie fra i suoi anche l’Avigliana Rugby. I piccoli leoni del Rivoli migliorano ad ogni incontro superando carenze dimostrate in precedenza. Meritevoli di nota due giocatori :Di Paolo Simone presente su ogni palla e Giura Daniele gran cuore e pilastro della squadra. Il confronto con squadre organizzate come quelle Valdostane ci ricordano che il Rugby ha un preciso codice e regole imprescindibili a qualsiasi livello venga giocato.
Seguono i risultati :
Rivoli A 8 Volvera 1
Rivoli B 1 Stade Valdotain 10
Rivoli A 3 Stade Valdotain 6
Rivoli B 4 Volvera 3.

[su_slider source=”media: 119356,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Under 16 Collegno Rugby Vs Rivoli Rugby
Sabato 4 si è giocata la partita tra i padroni di casa del Collegno e il Rivoli per il campionato regionale. La partita si mette subito sul piano fisico, le compagini non si risparmiano per nulla, tanto che dopo pochi minuti in una ruck mentre si cerca di pulire il pallone arriva il primo infortunio. Edoardo Ferrari ( terza linea del Rivoli) rimane a terra lamentando un dolore al braccio che lo terra’ fuori dal campo di gioco per qualche tempo. I compagni di Edo giocano senza lasciare al Collegno la possibilità di alzare la testa e provare a giocare dei palloni di qualità, il Rivoli ha il dominio sul campo dei padroni di casa che fanno di tutto per fermare i continui attacchi degli ospiti senza risparmiarsi. Un Collegno ben organizzato in mischia ordinata, fa soffrire i leoni in fase di spinta però non riesce a costruire molto di fronte a questi avversari assetati di mete. Alcune imprecisioni di gioco da parte dei rivolesi vicino alla meta avversaria non permettono di segnare come si sarebbe potuto fare ma i leoni non si demoralizzano e continuano a spingere sull’acceleratore. Molto bene quando si è deciso di aprire i palloni fino all’ala mandandola in meta diverse volte e sulle touche quasi tutte vinte. Un rivoli tenace e affamato di gioco schiaccia il Collegno che non può fare altro che cercare di contenere il più possibile la sfrontatezza degli avversari. La partita si chiude con il risultato di 46 a 7 per il Rivoli. In meta, Rolando, Giardino L., Campana, Terzi, Giraudo. Trasformazioni di Massaia. Man of the match Ferrari Edoardo.

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here