VOLLEY / CASTELLAMONTE – Occasione persa per lo Space23 Castellamonte Volley, ieri sera sabato 4 novembre, presso il Pala Cresto, contro il El Gall di Alba, dove le ragazze di mister Narcis Bursuc non sono riuscite a concretizzare la vittoria contro una squadra che sulla carta era nelle loro “corde”.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Parte bene il Castellamonte, che entra in campo motivato, concentrato, carico e i risultati si vedono, portandosi su un parziale di 17 a 14 a favore delle padrone di casa che obbligano le avversarie a chiedere il primo time break della partita per un reset e fare il punto della situazione.

Un bell’inizio di partita che fa sperare al meglio per il neo gruppo formato dello Space23: ragazze attente, un bel gioco, un posizionamento in campo buono in difesa, ovvero tutto quello che serve per poter giocare un bella partita e puntare alla prima vittoria casalinga.

Purtroppo non è così, le castellamontesi perdono di concentrazione, si rilassano un attimino e questo fa si che le ospiti riescano a prendere la partita in mano, prima raggiungendo le padrone di casa per poi infliggere un finale di set a favore del El Gall di 25-22.

[su_slider source=”media: 130297,125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Un duro colpo per il Castellamonte, che non riesce ad assorbire la sconfitta del primo set e rientra in campo irriconoscibile, tanti gli sbagli e mancanza di intesa tra le giocatrici, rendendo tutto molto semplice per le avversarie che riescono a vincere il secondo set in tranquillità con il risultato di 13 a 25 a favore dell’Alba.

Anche il terzo set è da dimenticare per le ragazze di Mister Bursuc che per tutto il set non riescono a concludere, basti pensare che degli 11 punti portati a casa nell’ultimo parziale di partita, 7 sono stati sbagli delle avversarie.

Una partita difficile sul lato emotivo per le ragazze dello Space, che le ha viste da vittoriose a perdenti in poco più di un’ora, ma allo stesso tempo una partita importante che ha messo in risalto le potenzialità della squadra, e quelle ci sono, ma bisogna lavorare tanto sia sul piano tecnico che sul piano psicologico per non ripetere il calo avvenuto sabato sera.

[su_slider source=”media: 119356,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Diamo tempo a queste ragazze che in poco più di due mesi si sono trovate in un campionato superiore, con una squadra costruita in pochissimo tempo per poterlo giocare, e come si sa, negli sport di squadra cosa serve più di tutto è l’affiatamento e la compattezza tecnica del gruppo, e per avere questo ci va tempo…. ma di una cosa siamo sicuri: viste le potenzialità, lo Space23 offrirà al proprio pubblico, sempre numeroso, grandi soddisfazioni, diamo solo tanta fiducia al Mister e alla sua squadra e vedremo in campo una squadra che si diverte e che con tranquillità e armonia i risultati vengono da soli.

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

GUARDA IL VIDEO

[su_slider source=”media: 100996,100993″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here