domenica 25 Ottobre 2020

PIEMONTE – Il Piemonte brucia, le forze impegnate sono stremate, e il resto dell’Italia guarda

Da "L'Evidenziatore", uno sguardo critico su quanto accade

PIEMONTE – “Il sistema che, affrontando tutte le difficoltà del caso, sta governando l’attività contro gli incendi costituisce senza dubbio un pezzo di Italia che funziona”. Queste le parole del presidente della Regione, Sergio Chiamparino, ieri, durante il sopralluogo che ha effettuato in Val Susa, mentre oggi era in programma un sopralluogo in Valle Orco.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Ma le cose non sono così semplici. E il pezzo di Italia è soltanto il Piemonte. Da solo. La Valle Susa e la Valle Orco sono devastate da giorni dagli incendi boschivi, e le numerose forze impegnate nel cercare di spegnere gli incendi ed evitare che le fiamme divorino le case, sono stremate.

Da giorni Vigili del Fuoco permanenti e volontari, Aib, Protezione Civile, Forze dell’ordine, stanno lavorando senza sosta. Soprattutto i Vigili del Fuoco che vengono mandati in continuazione fuori dalle loro aree di competenza, qua e là sugli incendi, dove c’è necessità, senza un attimo di tregua.

E la “pacca sulle spalle” delle istituzioni farà certamente piacere, ma non aiuta.

[su_slider source=”media: 125676,110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Giorno e notte Valle Susa e Orco continuano a bruciare.

“Una lettrice ci ha scritto: “Il problema è sottovalutato, la gente sta perdendo le case; da questa notte ripartirà il vento e sarà peggio di prima. I Vigili del fuoco, gli AIB e la Protezione civile hanno uomini esausti che da domenica hanno lavorato 20 ore al giorno. C’è bisogno di aiuto da parte di tutti.”

Il Piemonte è abbandonato a sé stesso. A parte gli aiuti che sono arrivati dalla Valle d’Aosta, ad esempio con l’intervento dei Vigili del Fuoco a San Bernardo d’Ivrea, dalle altre regioni non è arrivato nulla. Eppure, quando c’è uno stato di calamità in qualsiasi altra regione d’Italia, il Piemonte, i volontari del Piemonte, sono i primi a mobilitarsi.

Ora è questa regione ad avere bisogno. È la gente di questa regione che ha bisogno di aiuto. Sono i soccorritori e i volontari stremati che hanno bisogno di aiuto. E il resto dell’Italia resta a guardare.

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

ObiettivoNews: cinque anni insieme…. e insieme continueremo a crescere

ObiettivoNews compie 5 anni. Il quotidiano di informazione online con notizie dal Canavese, dall'intera provincia di Torino, Piemonte e oltre, ne ha compiuta di...

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

COMUNICAZIONE – Avrete sicuramente notato che in questi giorni il giornale non è stato aggiornato, se non su Facebook. Ebbene, visto che ObiettivoNews è...

TORINO – Avere un figlio disabile: la toccante lettera della mamma di Alice

TORINO - Sono toccanti le parole di Daniela Giordano, mamma della piccola Alice, la più piccola di 4 figli affetta da una sindrome rarissima...

CASTELLAMONTE – Mostra della Ceramica: scenari (evidenti e non) che non cambiano mai

CASTELLAMONTE – Cambiano le amministrazioni, ma alcuni scenari non cambiano mai. Comportamenti che si ripetono ciclicamente. Un cliché dalle varie sfaccettature (quelle che saltano all'occhio...

BUON FERRAGOSTO!

Dopo quattro anni ininterrotti di lavoro, senza mai neanche un giorno di riposo, abbiamo deciso di prenderci una settimana per “ricaricare le pile” (siamo...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Auto in fiamme in via XXV Aprile (FOTO)

CASTELLAMONTE – Intervento nella notte, dei Vigili del Fuoco di Castellamonte e Ivrea, in via XXV Aprile a Castellamonte.

VOLPIANO – Sequestrati due fucili e diverse munizioni: un arresto e una denuncia

VOLPIANO - Sequestrati due fucili e munizioni, nell'ambito di specifici servizi di disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino; arrestata...

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...
X