spot_img
giovedì 16 Settembre 2021
giovedì, Settembre 16, 2021

PIEMONTE – Gli incendi attivi in Piemonte (situazione di giovedì 26 ottobre)

PIEMONTE – La Direzione Regionale Vigili del Fuoco Piemonte ha reso nota la situazione sugli incendi boschivi in Piemonte da questa mattina, 26 ottobre, alle 9.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Le provincie interessate dagli incendi boschivi risultano: Torino e Cuneo. In particolare nella Provincia di Torino sono attivi incendi presso i Comuni: Traversella, Rubiana, Cumiana, Ribordone-Locana, Bussoleno-Monpantero, Caprie, Cantalupa, San Germano Chisone. Nella Provincia di Cuneo sono attivi incendi presso i Comuni: Pietraporzio-Sambuco, Casteldelfino Le situazioni a maggiore criticità risultano nelle aree dei Comuni di Cantalupa, Cumiana e Caprie nella Provincia di Torino e nei Comuni di Pietraporzio e Casteldelfino nella Provincia di Cuneo.

[su_slider source=”media: 125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Risulta chiusa al traffico la strada Statale 21 del Colle della Maddalena in provincia di Cuneo ed evacuate alcune persone nel comune di Casteldelfino nella borgata di PUI e nel comune di Caprie. Sono operanti 120 unità dei Vigili del Fuoco e 200 unità volontari AIB della Regione Piemonte, con l’ausilio della flotta di Stato composta da: n° 3 Aerei tipo Canadair, n° 1 Elicottero Erickson SR61, n° 1 Elicottero VF Drago 66 e n° 4 Elicotteri della flotta messa a disposizione dalla Regione Piemonte. L’operatività di tali velivoli è condizionata dalla presenza di nubi, vento e situazione orografica.

[su_slider source=”media: 119356,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La situazione viene coordinata dalla SOUP presso la Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco presso cui sono presenti rappresentanti della Regione Piemonte, dei Vigili del Fuoco, Carabinieri Forestali e Volontari AIB della Regione Piemonte in costante collegamento con i Sindaci, con le Prefetture, con i Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco, con i Carabinieri, e con le strutture del Volontariato AIB Localmente sono attivi i Centri Operativi Comunali di Coordinamento (COC) presso i Comuni di: Bussoleno, Caprie, Cantalupa, Traversella, Mompantero.

[su_slider source=”media: 100996,100993″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img