venerdì 7 Maggio 2021

CANTALUPA – Deceduto ventiseienne: stava cercando di salvare la sua casa dall’incendio

CANTALUPA – Un 26enne è morto a Cantalupa, nel Torinese, oggi pomeriggio, mentre con la madre tentava di impedire all’incendio, che da alcuni giorni sta devastando la zona, di invadere un terreno di sua proprietà.

Il giovane è stato colto da malore mentre tagliava alcuni alberi della sua proprietà per non alimentare il fuoco. Immediato l’intervento della madre e dei Vigili del Fuoco presenti nella zona, che hanno tentato inutilmente di rianimarlo.

Sul posto i Carabinieri di Pinerolo.
Il PM, DR. Pelosi della Procura di Torino, ha disposto il trasferimento della salama alla camera mortuario di una casa di riposo di Cantalupa. Si attende il medico legale. Se dall’ispezione cadaverica non dovesse emergere nulla, il corpo sarà restituito ai familiari.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

AGGIORNAMENTO – Il medico legale ha stabilito che si è trattato di un infarto. Il corpo del ragazzo è stato restituito ai familiari.
Condoglianze alla famiglia della vittima da parte dell’Arma dei carabinieri e della redazione di ON

[su_slider source=”media: 125676,110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img