domenica 3 Marzo 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

TORINO – Smascherato ladro seriale delle baite di montagna (FOTO)

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

TORINO – Un allevatore degli alpeggi era diventato l’incubo dei proprietari delle baite in montagna (nella zona di Novalesa) ai quali, durante i pascoli, approfittando delle case vuote, rubava oggetti ed effetti personali vari.

A mettere fine alle razzie di un romeno di 25 anni ci hanno pensato i carabinieri della stazione di Susa che lo hanno identificato e denunciato per diversi furti avvenuti durante il periodo estivo all’interno di alcune baite di montagna.

A carico dell’uomo è stato anche eseguito un decreto di perquisizione domiciliare emesso dalla Procura di Torino. Complessivamente i furti accertati sono riferibili a sei episodi, anche se il sospetto sia responsabile di altri furti avvenuti anche in altri periodi dell’anno.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il rumeno era assunto come allevatore degli alpeggi ma, durante i pascoli,
approfittava della solitudine dei luoghi per “visitare” le abitazioni.
L’uomo è stato smascherato grazie alle telecamere di videosorveglianza installate in una baita.

[su_slider source=”media: 125676,110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img