spot_img
lunedì 27 Settembre 2021
lunedì, Settembre 27, 2021

BOCCE / IVREA – LA BRB Ivrea vince per la quinta volta nella sua storia la Coppa Italia

Nella fase finale disputata a Riva Trigoso la  BRB Ivrea supera per 4-2 la Perosina

BOCCE / IVREA – Giunge la vittoria della Brb Ivrea nella coppa Italia di serie A per il 2017 nella fase finale disputata a Riva Trigoso in Liguria supera nella finalissima per 4-2 La Perosina (secondo successo consecutivo).

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Per la società di Aldino Bellazzini è il quinto successo in questa manifestazione, la sua prima vittoria risale al 1995, per vedere la seconda vittoria bisogna invece attendere ben diciassette anni e arriva nel 2012, poi tre anni fa la terza vittoria a Chivasso e nel 2016 a Ciriè.

Nella due ligure i giocatori della Brb hanno fatto vedere che sono in un ottimo momento di forma in vista dell’avvio del campionato che è in programma il 21 ottobre di questo mese partita in casa con il Masera.

La squadra ha schierato nelle tre prove: Carlo Ballabene nell’individuale, Fabrizio Deregibus e Daniele Grosso nella coppia e Enrico Birolo, Emanuele Bruzzone, Emanuele Ferrero e Denis Pautassi nella quadretta.

[su_slider source=”media: 125676,110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il sorteggio abbinava i rossi canavesani nella poule 2, il primo incontro era con la Bocciofila Albese e vittoria per 6-0, nella seconda della poule avversario era la Borgonese, giunge un’altra vittoria senza problemi per 6-0. Poi nella serata di sabato si svolgevano i quarti di finale avversari erano i veneti della Pontese e arriva il successo per 4-2 e accesso alle semifinali. Come era già successo nell’edizione del 2016 in semifinale vi era il Gaglianico anche in questa sfida non vi sono particolari problemi per centrare la finalissima con il successo per 5-1.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

Nella finalissima contro la Perosina tre partite molto combattute e incerte; i successi per la Brb sono quelli di: Ballabene che si impone per 13-11 nell’individuale contro Melignano e quello della quadretta con Birolo, Pautassi, Bruzzone e Ferrero che superava per 7-5 la formazione composta da: Longo, Nari, Carrera e Pastre, Perde invece la coppia formata da Deregibus e Grosso per 10-8 contro Grattapaglia e Cavagnaro che passeranno alla Brb nel prossimo campionato.

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img