mercoledì 30 Settembre 2020

IVREA – L’Arma dei Carabinieri ha festeggiato i 100 anni del Maresciallo Carabiniere Vittorio Mantovani (FOTO E VIDEO)

"Il segreto per arrivare a 100 anni? Vivere la vita in allegria"

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

IVREA – Arzillo e lucido, tanto da dimostrare non più di 80 anni. Invece, Vittorio Mantovani, Maresciallo Carabiniere in congedo ne ha compiuti 100 proprio oggi, giovedì 28 settembre.

A festeggiarlo il Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonnello Emanuele De Santis, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Ivrea Capitano Domenico Guerra, il Comandante della stazione di Ivrea, Luogotenente Orazio Pirrone e una rappresentanza dell’associazione Carabinieri in congedo. Per lui un dono e la lettera del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri il Generale Tullio Del Sette, che è stata letta dal Colonnello De Santis.

Felice Vittorio Mantovani, il quale ha affermato che per la prima volta c’è un Colonnello che si reca dai Carabinieri in congedo per portare loro omaggio: «Un gesto che mi onora.»

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Mantovani è nato nel 1917 a Bondone (TN), e si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri l’11 agosto 1936. Ha vissuto una vita intensa e certamente non facile. Il 10 giugno 1940 viene mobilitato con la 382° Sezione Celere Carabinieri e inviato presso la frontiera italo-jugoslava. Il 6 aprile 1941 con la 256° Sezione Mista Carabinieri e il 20° BTG Carabinieri, della 2° Armata, prese parte alle azioni di guerra nei Balcani. Dopo l’8 settembre 1943 fu catturato e deportato dalle truppe tedesche in Germania presso i campi di Dusseldorf, Colonia, Vittoria, Francoforte da cui fece ritorno in Patria il 29 agosto 1954.

[su_slider source=”media: 125676,110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Rempiegato in Servizio di Istituto operò nei Comandi di Stazione a Mantova, San Pietro in Cariano, Malcesine, Verona, Marostica, Bassano del Grappa e Canove di Roana. Fu decorato di tre Croci al merito di Guerra; autorizzato a fregiarsi del distintivo di guerra 1940-1945 con quattro stellette; autorizzato a fregiarsi della Croce d’Argento per anzianità di servizio e a fregiarsi del Distintivo d’Onore per i Patrioti della Libertà. Gli furono inoltre concessi due encomi solenni per brillanti operazioni di servizio: il recupero di una preziosa collezione numismatica sottratta dal Museo di Bassano del Grappa (con arresto dei responsabili e denuncia di otto ricettatori) e per l’identificazione dell’autore di un omicidio a Mason Vicentino. Nel gennaio del 1957 è stato collocato nella riserva col grado di Maresciallo.

Vittorio Mantovani si impegnò inoltre in numerose attività di carattere istituzionale e sociale. Nel 1983 gli venne conferita l’onorificenza di Ufficiale al Merito della Repubblica Italian e nel 1996 quella di Commendatore.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

Risiede ad Ivrea da quando ha contratto matrimonio nel 1991 con Iolana Salvotelli.
Una vita vissuta davvero intensamente. Alla domanda qual’è il segreto per arrivare a cent’anni, ha risposto con molta semplicità: «Vivere una vita in allegria.»

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2Original Marinescofer1cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

IVREA – Controlli sui mezzi pubblici: una persona denunciata e 63 multate

IVREA – Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ivrea su 23 mezzi pubblici. Sono state controllate circa 200...

IVREA – Rinnovata la Presidenza di Confindustria Canavese; riconfermata Patrizia Paglia alla guida

IVREA – Riconfermata Patrizia Paglia alla guida di Confindustria Canavese per il prossimo biennio.

CUORGNÈ / IVREA – Agenzia delle Entrate: dal 5 ottobre accesso agli uffici su prenotazione

CUORGNÈ / IVREA – Dal 5 ottobre cambia la modalità di accesso agli uffici dell'Agenzia delle Entrate, a Cuorgnè, Ivrea, Chivasso,...

IVREA – La Regione risponde alla lettera di Nursind sull’ospedale

IVREA - Arriva dal Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale del Piemonte Andrea Cane la replica alla lettera aperta del...

IVREA – I lavori all’ospedale non inizieranno in autunno; lettera aperta di Nursind Torino

IVREA – Nursind Torino ha inviato una lettera aperta alla conferenza dei Sindaci Asl To4 e per conoscenza all'Assessore Regionale Luigi...

Ultime News

FAVRIA – Bambini sotto la pioggia davanti alla scuola, la denuncia di una mamma

FAVRIA – Ha fatto denuncia ai Carabinieri una mamma per un episodio verificatosi lo scorso venerdì 25 settembre, presso la scuola...

RIVAROLO CANAVESE – Gtt non risponde all’Amministrazione rivarolese sulla richiesta di incontro

RIVAROLO CANAVESE - Nessun cenno di riscontro da parte dell’Ad di Gtt Foti alla richiesta del sindaco Rostagno di un incontro...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...
X