martedì 22 Giugno 2021
martedì, Giugno 22, 2021
spot_img

PODISMO – Paolo Boggio si ripete a Moncrivello; a Carema in 110 al via

PODISMO – In questo fine settimana due le corse podistiche che si sono svolte per il circuito podistico canavesano: si è gareggiato a Moncrivello con oltre 350 partenti e poi a Carema per la festa dell’Uva.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Per il secondo anno consecutivo a Moncrivello il successo è andato a Paolo Boggio (GPD Aldo Berardo) che si è imposto nella settima edizione della Corsa delle Vigne, gara podistica di 8,6 chilometri organizzata dalla Polisportiva Moncrivellese in collaborazione con il Comune di Moncrivello con oltre 350 atleti classificati. La manifestazione era valida per il diciassettesimo circuito podistico canavesano Uisp. Boggio ha impiegato 27’ 23”, alle sue spalle per il secondo posto è giunto Angelo Di Renzo (Run Athletic team) staccato di 10”, terzo invece Francesco Argenio (Cral GTT) a 14”, invece quarto si classificava Marco Mazzon (Avis Torino) a 39”, invece quinto giungeva Giuliano Caresio (Durbano gas Energy Rivarolo) staccato di 1’ 33” dal vincitore. In campo femminile prima si è piazzata Melissa Peretti (Team Peretti) con il tempo di 32’ 38”, seconda giungeva Alessandra Bresciani (Cafasse) giunta a 42”, invece terza altra atleta del Cafasse Miriam Di Vincenzo staccata di 48”, quarta si classificava Laura Rao (Doratletica) a 1′ 01″ e quinta giungeva Valeria Bellan (Atletica Palzola) a 3′ 29″. Tra le società a punteggio prima Alpea Ellena Bairo con 156 punti, ha preceduto la Doratleta con 127 giunta seconda, al terzo posto il Durbano Gas Energy Rivarolo con 127, quarta l’Atletica Venaria Reale con 92 e quinta la Dora Baltea con 63.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

Nella gara di Carema con oltre 110 partenti successo di Julien Baudin (Pont Saint Martin) che si è imposto nella corsa podistica di 7 chilometri che era valida come “La corsa dei vigneti di Carema” che era anche valida come 6° memorial Aldo Arvat gara che e rientrava nel programma della sessantacinquesima edizione della festa dell’uva e del vino di Carema, che è stata organizzata dal comune e dalla pro loco di Carema e dal gruppo alpini. Baudin ha terminato la sua gara con il tempo finale di 29’ 13” ed ha preceduto di oltre due minuti il secondo classificato il suo compagno di squadra Davide Nicco, terzo si classificava Alfonso Bracco (Durbano Gas Energy Rivarolo) staccato di 2’ 44”, quarto giungeva Didier Bosonetto a 3’ 22”, e quinto Jean Pierre Baudin (Valle D’Aosta Trailers) a 3’ 33”. In campo femminile prima giungeva dopo una volata a due tra due atlete del Pont Saint Martin Erica Perico con il tempo di 35’ 33”, precedeva Elisa Arvat giunta attardata di soli due secondi, terzo gradino del podio per un’altra portacolori della società di Erminio Nicco il Pont Saint Martin Giulia Ganis giunta a quattro minuti dalla prima donna, in campo femminile seguono Genny Garda quarta a cinque primi e Enrica Bosonin (Valle D’Aosta Trailers).

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

spot_img
spot_img
spot_img