giovedì 1 Ottobre 2020

TORINO – Organizza una finta rapina per recuperare i soldi persi al gioco: 2 arresti (VIDEO)

Il fatto è avvenuto in una sala scommesse di Corso Vercelli

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Nella mattinata del 17 settembre era arrivata al 112 NUE una telefonata di un dipendente di una sala scommesse di corso Vercelli il quale denunciava di aver subito una rapina.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’uomo aveva raccontato che poco prima dell’orario di apertura un soggetto, probabilmente straniero, con una felpa scura, cappuccio calzato ed occhiali da sole, era entrato all’interno della sala scommesse e, puntandogli una pistola che teneva nascosta all’interno della tasca della felpa, si era fatto consegnare i soldi presenti all’interno della cassaforte, 15 mila euro. Le indagini e la visione dei filmati di videosorveglianza estrapolati hanno fatto emergere una serie di contraddizioni nel racconto del dipendente della sala giochi. Dalle indagini condotte e dalla attenta visione delle immagini riprese dalle stesse telecamere della sala giochi alcuni giorni prima della rapina, si è notata una forte somiglianza del rapinatore con un soggetto che si “tratteneva” a lungo con il dipendente/vittima del reato.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

Dopo aver fatto ulteriori accertamenti, e aver accertato che l’amico della vittima era proprio il rapinatore, gli agenti della Squadra Mobile hanno messo il dipendente della sala giochi di fronte all’evidenza dei “fatti”. Lo stesso, dopo qualche resistenza, ha raccontato di aver organizzato la “finta” rapina insieme a questo suo amico per rientrare di alcune perdite legate al gioco effettuato presso le stesse macchine SLOT e utilizzando il denaro presente nelle casse della sala scommesse senza più riuscire a ricoprire gli ammanchi.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Durante le perquisizioni, effettuate subito dopo la confessione, è stata recuperata quasi tutta la somma contante che era stata sottratta durante la “finta rapina”.Il denaro sequestrato è stato già restituito al titolare dell’esercizio commerciale. I due soggetti sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Torino per simulazione di reato e furto in concorso, si tratta di due italiani quarantenni, F.A. e L.F., quest’ultimo con precedenti di polizia.

GUARDA IL VIDEO


[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cofer1cortinalocandmaggio2Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – La Flexider ha annunciato che cesserà l’attività

TORINO - La Flexider oggi ha comunicato, dopo l'assemblea dei soci americani (multinazionale Imca), la cessata attività e la liquidazione della...

TORINO – Pitbull azzanna una donna alla mano

TORINO - Una donna è a passeggio con il proprio cane all’interno dell’area verde compresa tra via Ala di Stura e...

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORINO – Indicazioni di pietre preziose, ma in realtà erano artificiali; sequestrati ingenti quantitativi

TORINO - Perla di Boemia, Zircone, Corallo, Argento, Madreperla. Queste alcune delle indicazioni riportate sul milione di articoli sequestrati dalla Guardia...

Ultime News

TORINO – La Flexider ha annunciato che cesserà l’attività

TORINO - La Flexider oggi ha comunicato, dopo l'assemblea dei soci americani (multinazionale Imca), la cessata attività e la liquidazione della...

ASTI – Incidente sulla Sp17, auto ribaltata; ferite in modo lievi tre giovani ragazze

ASTI - Incidente stradale oggi, giovedì 1 ottobre, sulla SP17 alle porte di Gallareto. Un'autovettura con a bordo...

IVREA – Alberto Ceresa è il nuovo Presidente del Gam di Confindustria Canavese

IVREA - La scorsa settimana si è svolta a Ivrea l’Assemblea generale del Gruppo Aziende Metalmeccaniche e Manifatturiere di Confindustria Canavese...

CANAVESE – Banda dei furti: prelevavano con le carte rubate; il nascondiglio tra Bosconero e Lombardore (VIDEO)

CANAVESE - Era tra Bosconero e Lombardore, il nascondiglio della banda dei furti in casa.

QUINCINETTO – La Città Metropolitana controllerà il ponte

QUINCINETTO - In una riunione che si è svolta ieri, mercoledì 30 settembre, in corso Inghilterra con l’amministrazione del comune di...