sabato 19 Giugno 2021
sabato, Giugno 19, 2021
spot_img

GRUGLIASCO – Revocata l’autorizzazione ad una discoteca

Si tratta dell'“Havana Village” di Corso Canonico Allamano

GRUGLIASCO – Nelle settimane scorse, la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale ha effettuato un controllo presso la discoteca “Havana Village” di C.so Canonico Allamano a Grugliasco inserita all’interno della piscina del complesso sportivo polifunzionale.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Dai controlli è emerso che nella discoteca, autorizzata per il solo periodo estivo, con capienza massima di 200 persone, era stato consentito l’accesso a 728 persone, senz’alcun sistema di monitoraggio della capienza come invece prescritto con la licenza comunale. Dall’ispezione dell’intera area di trattenimento danzante, sono emerse numerose violazioni alle prescrizioni di esercizio poste a tutela della pubblica incolumità, della sicurezza sui luoghi di lavoro e in materia igienico sanitaria, quali, per esempio l’ostruzione di alcune vie di passaggio per il pubblico e per le maestranze poste lungo il perimetro interno della discoteca con materiali vari abbandonati sul terreno e l’ubicazione, nei pressi di 2 servizi igienici chimici a disposizione del pubblico, di tavoli a buffet, uniti tra loro, con cibi vari poggiati su vassoi.

Per le violazioni di legge, sono state deferite all’auorità giudiziaria, oltre alla titolare della discoteca, anche la presidente dell’Associazione “Torino Ama Latino”, la quale conduceva materialmente la discoteca senza la necessaria approvazione dell’Autorità. A quest’ultima è stata anche elevata la sanzione amministrativa per avere tenuto trattenimenti danzanti senza autorizzazione del Comune di Grugliasco. Il DJ della serata, oltre che per il concorso nell’apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento, è stato denunciato per avere procurato allarme nel pubblico per un pericolo inesistente. Lo stesso, infatti, annunciava deliberatamente al pubblico la presenza in loco di (Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza), questi ultimi sul posto per i controlli di rispettiva competenza, interrompendo la musica e comunicando, falsamente, l’attesa all’esterno di oltre 2000 persone.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

Per quanto emerso in occasione del controllo, e in considerazione delle nuove disposizioni recentemente emanate dal Ministero dell’Interno in materia di sicurezza nei locali di pubblico spettacolo, lo scorso 14 settembre il Sindaco del Comune di Grugliasco ha disposto la revoca dell’autorizzazione alla titolare della discoteca.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img