sabato 26 Settembre 2020

BASKET / FEMMINILE – Nizza vince in rimonta, Torino cede nel finale 61-68

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

BASKET / FEMMINILE – Nella seconda sfida con la Cavigal Nizza, le pantere di coach Riga sfiorano l’impresa cedendo nel finale. Dopo tre quarti di equilibrio, le torinesi faticano troppo nell’ultima frazione subendo l’esperienza e la caratura internazionale delle francesi.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Le gesta di Brunner, Gill e Milazzo vengono vanificate, ad aggravare il tutto anche le assenze di Tikvic e Marangoni.

Partenza col freno a mano tirato per le due squadre, che sbagliano molto a canestro. Al 6′ coach Riga chiama timeout sul 4-5. L’equilibrio è sovrano ma la Fixi Piramis trova un allungo sul finale ed al 10′ conduce 12-7.

Seconda frazione di gioco in cui Torino sembra avere una marcia in più, soprattutto in apertura grazie ad un pressing che crea problemi alle francesi. Le pantere riescono a centrare anche la doppia cifra di vantaggio ma la Niss’Angels reagisce riuscendo a chiudere con un passivo di 26-25 al 20′.

Al rientro sul parquet le due squadre si equivalgono ancora, la Fixi Piramis viene guidata da play Milazzo ma a metà quarto le biancostellate hanno già commesso il quinto fallo di squadra. Si gioca punto a punto, Nizza trova addirittura il vantaggio al 28′ (43-44). Al 30′ le biancorosse francesi conducono 45-46.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

La fatica si fa sentire da ambedue i lati ma la gara resta avvincente. Brunner è il motore trainante delle torinesi, Nizza mette in campo l’esperienza e tenta di preservare quel minimo vantaggio accumulato, così al 36′ coach Riga chiama sospensione sul 53-58. La Fixi Piramis sciupa troppo in attacco ed al tempo stesso si allargano le maglie difensive, Nizza è invece cinica tentando e trovando la fuga. Dal 38′ l’esito della disputa è ormai scritto, Nizza vince in rimonta 61-68.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Fixi Piramis Pallacanestro Torino – Niss’Angels Cavigal Nizza 61-68 (12-7, 26-25, 61-68)

Torino: Tikvic ne, Verona 5, Milazzo 13, Quarta, Gill 11, Conte ne, Poletti ne, Salvini 2, Brunner 19, Trucco 6, Bocchetti 5, Pertile ne. All.: Riga
Nizza: Cordinier, Cousseins 13, Cooper 2, Brunckhorst 8, Strunc 12, Brown 12, Robert 11, Toure, Cornelie 10. All.: Verove

regioneaprile
cofer1NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2cortinamaggio2Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

ASTI – Scoperti 13 micro cellulari in carcere

ASTI - La Polizia Penitenziaria del carcere di Asti ha scoperto 13 micro telefoni cellulari completi di carta sim e caricabatterie...

IVREA – Controlli sui mezzi pubblici: una persona denunciata e 63 multate

IVREA – Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ivrea su 23 mezzi pubblici. Sono state controllate circa 200...

SAN BENIGNO CANAVESE – L’Amministrazione dice “no” all’insediamento di un impianto di biometano

SAN BENIGNO CANAVESE – Nella serata di ieri, venerdì 25 settembre, si è tenuto l'incontro tra amministrazione comunale e popolazione sul...

IVREA – Rinnovata la Presidenza di Confindustria Canavese; riconfermata Patrizia Paglia alla guida

IVREA – Riconfermata Patrizia Paglia alla guida di Confindustria Canavese per il prossimo biennio.

Droga: arrestato un 29 enne a Mappano; a Candia denunciati padre e due figli per produzione (VIDEO)

MAPPANO / CANDIA – Un arresto e tre denunce nelle ultime 24 ore.
X