CALUSO – Arianna Invidiato, 24 anni, è la Ninfa Albaluce della Festa dell’Uva Erbaluce di Caluso dell’edizione 2017.

Arianna è studentessa di Architettura a Milano, dove sta conseguendo la laurea magistrale, dopo aver ottenuto la triennale a Torino. La presentazione è avvenuta dal balcone del vecchio Municipio al termine della cerimonia della domenica
Prima della nomina della Ninfa, è stato consegnato il Grappolo d’Oro all’azienda agricolo Elisa Pozzo di Viverone.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Alla manifestazione di Caluso hanno partecipato, ieri mattina una trentina di Sindaci del Canavese, tra cui i primi cittadini di Ivrea, Chivasso, Rivarolo e Cuorgnè. Presenti anche i personaggi del Carnevale di Chivasso e, per la prima volta, la Mugnaia e il Generale dello Storico Carnevale di Ivrea.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

GUARDA IL VIDEO

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here