martedì 15 Giugno 2021
martedì, Giugno 15, 2021
spot_img

CANAVESE – Per il calcio A 5 si inizia con la Coppa Italia con la fase regionale per i dilettanti

CANAVESE – Le prime partite ufficiali per la stagione agonistica 2017/18 di calcio a cinque saranno le sfide di andata del primo turno della fase regionale della coppa Italia per le società dilettantistiche, sono in calendario giovedì 14 settembre con inizio alle ore 21 nella scorsa stagione trionfo nella fase regionale il Castellamonte calcio A Cinque.

Alla palestra di via del Rosario a Strambino il quintetto canavesano dell’Eporedia esordisce contro i valdostani del Valtournenche, in questa edizione della manifestazione vi è la novità che le società di serie C1 entreranno in lizza solo a partire dal terzo turno. L’Eporedia che lo scorso anno fallì il ritorno nella massa categoria regionale quella de serie C1, quando perse nei play-off contro i novaresi del Borgoticino, dopo aver iniziato con intensità la preparazione da alcune settimana lo scorso sabato come è oramai è una tradizione si è svolto il consueto ritrovo della squadra presso la cascina Belvedere di Cavaglià.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Una delle novità più importante per la prossima stagione è la novità in panchina è arrivato Beppe Vassallo che ha sempre fatto bene sia come giocatore è diventato campione d’Italia con il Torino, sia come allenatore allenando diverse squadre e ultimamente la federazione gli affidato anche la formazione giovanile della rappresentativa regionale che ben si è comportata nel trofeo delle regioni. Nella scorsa stagione vi era come allenatore Jody Scalco che aveva il doppio compito di giocatore-allenatore ma ha lasciato la società per approdare al Real Canavese solo come giocatore.

Tra le novità più importanti di questa stagione sono il rientro di Loris Fracasso che in passato ha avuto problemi fisici oltre al rientro di Tony Ferrante. La società è sempre presieduta da Vincenzo Ceratti con Alfeo Trinelli come vice, direttore generale è Sandro Morano che sarà impegnato anche come calciatore, direttore sportivo Gianfranco Fondacaro nel direttivo anche Gianluca Maglione.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La rosa è stata ampliata con inserimento di diversi giovani quelli che lo scorso anno giocavano nella squadra juniores che in questa stagione non verrà più allestita, e sono: Simone Muratore, Cristian Mazzei, Francesco Natale, Simone Crotta, Enrico Scuderi. Mentre sono stati riconfermati della scorsa stagione: Emanuele Lanfredi, Simone Fiorina, Andrea Bellino, Enrico Benedetto, Stefano Carta, Fabio Balagna, Andrea Baralis, Abbennabi El Hajjam. Il campionato inizia lunedì 25 settembre con incontro casalingo a Strambino contro lo Sportiamo, obiettivo stagionale è quello di fare bene e di mettere le basi per costruire una formazione per il futuro.

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img