VERCELLI – La Polizia di Stato di Vercelli, nella tarda mattinata di sabato 9 settembre, ha denunciato due cittadini rumeni per furto aggravato in concorso per essersi impossessati di 50 pezzi di formaggio, trafugandoli da un supermercato del capoluogo.

Una Volante della Questura ha sottoposto al controllo un’autovettura sospetta mentre

usciva dalla città, con a bordo due cittadini rumeni risultati avere numerosi precedenti per reati contro il patrimonio; gli agenti hanno notato che dei due solo uno viaggiava sui sedili anteriori mentre l’altro era su quelli posteriori dove si notava un grosso scatolone dove erano riposte numerose confezioni di parmigiano reggiano marcate con il logo di una nota catena di discount, e delle quali non sapevano fornire spiegazioni plausibili. Le stesse peraltro apparivano fredde di frigorifero.

Advertising App ON 2

Pertanto le due persone venivano perquisite e si accertava che uno di loro indossava una tuta di neoprene, di quelle utilizzate per le immersioni subacquee, sotto la quale vi erano ancora altre confezioni di formaggio.
I due soggetti sono stati dunque denunciati per furto aggravato in concorso e, in considerazione dei precedenti, sono stati muniti del foglio di via obbligatorio dal Comune di Vercelli e divieto di ritorno in questa città per tre anni, disposto come misura di prevenzione dal Questore della provincia di Vercelli.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here