venerdì 25 Settembre 2020

RIVAROLO CANAVESE – Folle corsa per sfuggire ai carabinieri che gli avevano intimato l’alt: bloccato

Protagonista un 22enne di Rivarolo con un elevato tasso alcolemico in corpo

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

RIVAROLO CANAVESE – Ancora un episodio di corsa a folle velocità e di mancato arresto all’alt dei carabinieri.

È accaduto domenica notte. Era alla guida di una Peugeot 208 che andava ad elevata velocità per le vie di Rivarolo quando è stato notato da una pattuglia di carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ivrea in servizio perlustrativo, che gli hanno intimato l’alt. Alla loro vista, L.M., 22enne di Rivarolo Canavese, si è dato subito alla fuga, cercando prima di seminare i militari con manovre pericolose e repentine, andando contromano e percorrendo dei tratti a zig zag, e poi tentando anche di speronare la “gazzella” dell’Arma, senza riuscirci.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Una volta raggiunto e fermato, il giovane si è scagliato contro i due carabinieri, cercando invano di colpirli con pugni e calci fino a quando è stato bloccato e accompagnato in caserma, a Ivrea. Sottoposto ad accertamento con etilometro, il 22enne ha riportato un tasso alcolemico tre volte superiore al consentito. Nella autovettura su cui viaggiava i militari hanno rinvenuto, occultati vicino al sedile anteriore lato guida, un cacciavite di circa 23cm ed una chiave a pappagallo, entrambi strumenti atti ad offendere portati senza giustificato motivo.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il giovane è stato quindi arrestato in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato anche per guida in stato di ebbrezza e porto di armi o strumenti atti ad offendere. Dopo la convalida dell’arresto, avvenuta lunedì mattina innanzi al Gip di Ivrea, si è tenuto il processo con rito direttissimo, a conclusione del quale L.M. è stato condannato ad otto mesi di reclusione, con sospensione condizionale della pena. Su disposizione del Tribunale di Ivrea, la sua patente di guida è stata sospesa per un anno e 8 mesi.

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinamaggio2cortinalocandmaggio2cofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Liceo Musicale: Un elegante canto risveglia un angolo antico di Rivarolo

RIVAROLO CANAVESE – Il pomeriggio di sabato 12 settembre un dolce canto con melodie anni 30 e ritmo swing ha risuonato...

RIVAROLO – Mozione del Consigliere Roberto Bonome: “il Sindaco chieda la soppressione della ZRC Ozegna-Ciconio

RIVAROLO CANAVESE – Il Consigliere di opposizione del Comune di Rivarolo Canavese, Roberto Bonome, Lega Salvini Piemonte, ha protocollato una mozione...

RIVAROLO CANAVESE – La città piange la scomparsa del Professor Marco Papotti

RIVAROLO CANAVESE – Città sconvolta per l'improvvisa scomparsa di Marco Papotti. Papotti è deceduto oggi, lunedì 21 settembre....

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Rostagno scrive all’Amministratore Delegato GTT, Giovanni Foti

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno ha scritto una lettera aperta, indirizzata all'Amministratore Delegato Gtt Giovanni Foti e al Presidente...

Ultime News

CANAVESE – 17 nuovi contagi: un caso registrato anche a Samone e Lusigliè

CANAVESE - Oggi, venerdì 25 settembre, registrati 17 nuovi contagi sul territorio. Samone e Lusigliè, che non avevano più casi registrati...

PIEMONTE – Oggi, venerdì 25 settembre, 120 casi positivi e un decesso

PIEMONTE – Sono 120 i casi positivi registrati oggi, venerdì 25 settembre, in Piemonte, per un totale, fino ad adesso, di...

VERCELLI – Detenuto tenta il suicidio in carcere, salvato dalla Polizia Penitenziaria

VERCELLI - Ha tentato di uccidersi nella Casa circondariale di Vercelli dove è ristretto, ma è stato salvato dal tempestivo intervento...

RIVARA – Un’immensa e commossa folla ha salutato il piccolo Andrea (FOTO E VIDEO)

RIVARA - Una folla immensa oggi, venerdì 25 settembre, al parco Ogliani, per l'ultimo saluto al piccolo Andrea Baima Poma, 11...

VOLPIANO – Musica: “Notte bella, magnifica…Insieme per ripartire”

VOLPIANO - La musica come strumento per ricominciare: Filarmonica Volpianese, Coro Imago Vocis dell'Istituto Lessona, ArtePrima, Colore dei Suoni insieme in...
X