CANAVESE – Si svolge domenica 10 settembre sulla pista dell’autodromo nazionale di Monza la settima edizione internazionale handcycicling gran premio di Monza, con organizzazione dei Piccoli diavoli 3 ruote.

Advertising App ON 2

Sarà la prova unica valida per l’assegnazione della maglia rosa del PIT (paraciclyng italian tour) per le biciclette, tricicli e tamdem. Saranno presenti anche i canavesani dello Sport Abili Alba: Fabrizio Topatigh di Bollengo con la bicicletta, Livio Raggino di Rivarolo e Enrico Scattolini di Torino ma originario di Barbania con il triciclo e Marco Catania di Chivasso con handbike.

Il programma della manifestazione dalle ore 10,30 sino alla 12 vi sarà il ritrovo. Alle 12 si svolgerà la riunione tecnoca alle 12,30 vi sarà apertura del buffet le varie partenze inizieranno alle ore 14 le gare del Pit (biciclette, tandem e triciclo) poi alle 15,30 invece vi sarà la partenza per handbike. Si gareggerà a seconda della categoria di appartenenza sull’anello dell’autodromo che misura 5793 metri.

E’ ultimo appuntamento stagionale per il paraciclismo che ha visto il canavese protagonista con i campionati italiani su strada che si sono svolti a Cuorgnè e poi quelli su pista al velodromo Francone di San Francesco al campo.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here