martedì 11 Maggio 2021

ROBASSOMERO – Contrasto alla prostituzione: identificate 10 prostitute richiedenti asilo

Controllato 75 veicoli: contravvenzioni per 12mila euro

ROBASSOMERO – Attività di rilievo dei militari della stazione di Fiano nel contrasto alla prostituzione.

L’attività di controllo è stata effettuata nei pressi della zona industriale del comune di Robassomero, controllando 75 veicoli e contestando 69 contravvenzioni al codice della strada, per un totale di circa 12 mila euro, in quanto per raggiungere le meretrici, i clienti dovevano transitare in una zona interdetta al traffico.

Tale attività durata circa un mese, ha permesso di identificare 10 prostitute di nazionalità nigeriana, richiedenti asilo politico nel nostro paese.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img