sabato 28 Novembre 2020

CALUSO – Presentata l’84^ Festa dell’Uva Erbaluce

Musica e vino solo il filo conduttore dell'edizione 2017

CALUSO – Torna, dal 13 al 18 settembre, la Festa dell’Uva Erbaluce, quest’anno alla sua 84esima edizione.

Musica e vino sono il filo conduttore della rassegna di metà settembre che si appresta ancora una volta ad accogliere le tante persone che si riverseranno in città.

Quest’anno si affiancherà ai Rioni ed alle Frazioni di Caluso, sei Pro Loco di Comuni vicini (Barone, Brandizzo, Candia, Rondissone, Strambino, Vische), pronte a far degustare le proprie specialità culinarie in un percorso stile Street Food. Il Quadrilatero del Gusto, proposto per la prima volta lo scorso anno con l’obiettivo di garantire maggiore sicurezza e fruibilità nel centro città, torna ad essere protagonista e protagoniste saranno ancora una volta le “Veje Piole” a cui sarà abbinato un produttore vitivinicolo locale. Lo slogan resta “Vino sì, ma che sia contrassegno di garanzia” con la vendita esclusiva da parte delle realtà territoriali; bere con moderazione resta l’invito a quanti il sabato sera decidono di lasciarsi andare a quel bicchiere in più.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il sabato le vie torneranno a vivere di profumi ed il quadrilatero del gusto di gruppi musicali; senza dimenticare il magico Parco Spurgazzi, sede di cene a tema (organizzate dalla Pro Loco) e di spettacoli. Un tendone ed un palco ospiteranno i tanti momenti di intrattenimento dedicati a grandi e piccini, e a precederli ancora una volta, il venerdì sera, la sfilata di apertura della manifestazione, aperta dalla Banda Musicale di Caluso che nata nel 1817 quest’anno festeggia il bicentenario dalla sua fondazione.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

A parlare di musica saranno anche gli allestimenti dei carri che Rioni e Frazioni porteranno in scena la domenica pomeriggio, accompagnati da ocarine, trombe, cornamuse e momenti di intrattenimento che si concluderanno il lunedì sera con la sfilata in notturna e la premiazione del miglior carro, mentre a differenza delle edizioni passate la proclamazione del vincitore del Palio avverrà la domenica pomeriggio a conclusione dei giochi. E un occhio di riguardo va alla Regina della Festa, la Ninfa Albaluce, che la domenica mattina, dal balcone di piazza Ubertini, saluterà la folla giunta ad acclamarla. Sarà lei, per un anno a farsi portavoce del vino Erbaluce oltre il territorio.

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CALUSO – Classifica Eduscopio 2020: il Martinetti conferma la propria eccellenza

CALUSO - Anche quest’anno il “Martinetti” di Caluso si conferma tra i migliori Istituti della Provincia di Torino, piazzando ben tre dei propri Indirizzi...

CALUSO – Deceduto il bimbo di cinque anni che era nell’auto che ha avuto l’incidente sulla SS26

CALUSO – Purtroppo non ce l'ha fatta il bimbo di 5 anni, vittima dell'incidente avvenuto in frazione Carolina a Caluso, aulla SS26, nella serata...

CALUSO – Incidente sulla SS26; deceduta una donna, grave un bimbo, ferito il padre (FOTO)

CALUSO – Una donna deceduta, un bimbo ricoverato in gravi condizioni e un uomo in ospedale. Questo il bilancio dell'incidente avvenuto nella serata di...

CALUSO – Danneggia gli arredi di un bar e prende a calci un’auto dei Carabinieri; arrestato 43enne di Mazzè

CALUSO - Ha danneggiato un bar di corso Torino. È accaduto l'altro giorno a Caluso. Il reo, un 43enne di Mazzè, è stato arrestato dai Carabinieri...

CALUSO – Resta incastrato nell’altalena dei bambini, 24enne liberato dai Vigili del Fuoco

CALUSO – È rimasto incastrato nell'altalena per i bambini. È accaduto nella notte di venerdì scorso in un parco giochi di Caluso, ad un 24enne...

Ultime News

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme sul cavalcavia al confine tra Borgaro e Mappano

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme oggi, venerdì 27 novembre, intorno alle 14, sul cavalcavia al confine tra Borgaro Torinese e Mappano. La vettura si...

CUORGNÈ – Terminati due interventi di ripristino

CUORGNÈ - “Pur con i rallentamenti legati alla pandemia e alla burocrazia, siamo riusciti a far dar seguito a due importanti interventi di asfaltatura...

Pensieri e Parole..in tempo di Covid: Danilo Saccotelli

Nella puntata odierna di Pensieri e Parole..in tempo di Covid, abbiamo affrontato il problema delle RSA con Danilo Saccotelli; terapeuta presso le case di...