TORINO – Un’attenta attività di indagine degli agenti del commissariato “Barriera di Milano” ha consentito di rintracciare un cittadino tunisino di 50 anni, clandestino sul territorio nazionale, con numerosi precedenti ed un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Trento per spaccio.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’uomo è stato notato più volte in corso Novara angolo corso Giulio Cesare e in via Ghedini. In questa via, gli agenti lo hanno fermato nei pressi di uno stabile, in quanto più volte era stato notato entrare e uscire. Al momento del controllo, i poliziotti hanno rinvenuto, all’interno di un locale in suo uso, una pistola a tamburo. L’arma, una Olympic calibro 38 con matricola abrasa, era stata avvolta in un foglio di giornale e nascosta in un intercapedine del muro di una cantina.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here