venerdì 27 Novembre 2020

RIVAROLO CANAVESE – Un autunno ricco di eventi al Castello Malgrà

RIVAROLO CANAVESE – L’autunno al Castello Malgrà di Rivarolo Canavese si annuncia ricco di iniziative ed appuntamenti.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Dal 3 settembre sarà visitabile la mostra fotografica “Quel che vedono gli Amici del Castello”: una rassegna di scatti realizzati da alcuni tra i volontari che dal 1993 curano l’apertura del Malgrà La mostra sarà visitabile sino al 15 ottobre, tutte le domeniche dalle 15,00 alle 19,00.

Domenica 10 settembre tra le sale del Castello i visitatori potranno scoprire il percorso di storia e musica “Note e dimore”, insieme al Canavisium Moyen Age e all’Enon Ensemble.

Diretto da Paolo Lova, il Canavisium Moyen Age diffonde la tradizione dei Trovatori suonando copie di strumenti in uso nei secoli dal XII al XIV, ricostruite su indicazioni iconografiche e organologiche dai più noti liutai europei. Gli arrangiamenti di Lucas Berrino caratterizzano le esecuzioni dell’Enon Ensemble tra musica sinfonica, operistica e colonne sonore. L’inedito incontro tra le due formazioni, già apprezzate dal pubblico rivarolese, permetterà al pubblico di incontrare un sorprendente repertorio dalla tradizione delle corti medievali alle suggestioni delle colonne sonore. Sono previsti due turni di visita alle 17,00 e alle 21,00 con ingresso gratuito previa prenotazione al n. 333 130 1516

Sabato 16 settembre 2° edizione della giornata “Sport al Parco”. Dopo il successo riscosso lo scorso anno, l’Associazione Amici del Castello di Malgrà e ObiettivoNews, quotidiano online, organizzano, con il patrocinio della Regione Piemonte, della Città Metropolitana e degli Assesorati allo Sport e alla Cultura della Città di Rivarolo Canavese, la seconda edizione di “Sport al Parco”, con oltre una ventina di associazioni presenti.

A partire dalle 10, si apriranno i cancelli del Parco del Castello Malgrà che verrà animato dalla presenza di numerose associazioni sportive, con worshop, spettacoli ed esibizioni. Fino alle 19 sarà infatti possibile conoscere e provare le diverse attività proposte: volley, pallacanestro, rugby, golf, baseball, podismo, attività subacquee, nordic walking, tiro con l’arco, addestramento cani e pet terapy, arti marziali (karate, taekwondo, taiji), trial, danza, yoga, ginnastica ed equitazione.

Ogni associazione sportiva avrà il suo spazio adeguato disseminato in un percorso sportivo per facilitare l’avvicinamento da parte dei visitatori.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Saranno inoltre presenti, per tutta la giornata, l’associazione Vecchi Pompieri 1912 di Rivarolo Canavese con “Pompieropoli” e i giovani della Croce Rossa di Rivarolo con attività e giochi per i bimbi,

Novità di questa edizione: all’entrata verrà consegnata a tutti i bambini una tessera relativa i vari sport; ogni attività provata verrà segnata e al termine, al bambino, spetterà un bel premio.

Altra novità è il carattere interamente benefico dell’evento. Fermo restando l’ingresso libero, alla sera, dalle 20, si terrà la “Cena in bianco e rosso”: un euro per ogni piatto e per ogni consumazione verrà devoluto alla Croce Rossa per aiutarli nell’acquisto del mezzo per disabili.

A curare il punto ristoro sarà la Pro Loco di Rivarolo Canavese.

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il divertimento proseguirà anche la sera, dalle 21, con l’esibizione della “Fantaband”, sempre disponibile alla partecipazione ad eventi a scopo benefico, e le fantastiche sigle dei cartoni animati: un tuffo nel passato in chiave “rock”. Durante la serata verrà dato un piccolo riconoscimento alle Associazioni sportive partecipanti.

Presenti per tutta la giornata i gruppi di Protezione Civile La Fenice e l’Equilatero.

Il Castello Malgrà resterà aperto per le visite dalle 10:00 alle 19:00 con possibilità di visita alla mostra “Quel che vedono gli Amici del Castello Malgrà…”.

Sabato 23 settembre alle ore 20, i visitatori potranno diventare “Detective a tavola” cimentandosi con un percorso enogastronomico multisensoriale accompagnati dagli chef di “Delizie a domicilio” e dal maestro del gusto Loris Caretto dell’omonima azienda agricola. In un gioco di assaggi “al buio” i partecipanti dovranno scoprire gli ingredienti e i vini presentati. Alle sorprese della tavola si aggiungeranno quelle musicali. È richiesta la prenotazione entro il 20 settembre, chiamando il n. 333-130 1516.

La stagione di apertura del Malgrà proseguirà sino al 15 ottobre, con possibilità di visita al castello insieme alle guide dell’Associazione Amici del Castello, tutte le domeniche dalle 15 alle 19, oltre alla possibilità di visita per gruppi e scolaresche durante la settimana, previa prenotazione.

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Al Castello Malgrà il concerto della Filarmonica “La Novella” di San Maurizio Canavese

RIVAROLO CANAVESE - Domenica 27 settembre alle ore 17 il Castello Malgrà di Rivarolo Canavese ospiterà il concerto della Filarmonica “La Novella” diretta dal...

VOLPIANO – Musica: “Notte bella, magnifica…Insieme per ripartire”

VOLPIANO - La musica come strumento per ricominciare: Filarmonica Volpianese, Coro Imago Vocis dell'Istituto Lessona, ArtePrima, Colore dei Suoni insieme in un grande concerto...

SAN FRANCESCO AL CAMPO – Al Velodromo Il Grande Raduno Frejus

SAN FRANCESCO AL CAMPO - È tutto pronto per il Grande Raduno Frejus di questo fine settimana al Velodromo Francone. Sabato 26 settembre l'impianto...

RIVAROLO CANAVESE – Al Parco “Dante Meaglia” del Castello Malgrà il Concerto per la festa patronale di San Giacomo

RIVAROLO CANAVESE – Sabato 25 luglio alle ore 21, la Società Filarmonica Rivarolese, diretta dal M° Lucas Berrino, terrà il concerto per la festa...

USSEGLIO – Un Festival Teatrale a lume di candela

USSEGLIO - Dopo varie collaborazioni di successo degli anni scorsi, tornano adUsseglio i Countrabandiè d’la Lera, vulcanici artisti di Venaria Reale, che nel Comune...

Ultime News

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme sul cavalcavia al confine tra Borgaro e Mappano

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme oggi, venerdì 27 novembre, intorno alle 14, sul cavalcavia al confine tra Borgaro Torinese e Mappano. La vettura si...

CUORGNÈ – Terminati due interventi di ripristino

CUORGNÈ - “Pur con i rallentamenti legati alla pandemia e alla burocrazia, siamo riusciti a far dar seguito a due importanti interventi di asfaltatura...

Pensieri e Parole..in tempo di Covid: Danilo Saccotelli

Nella puntata odierna di Pensieri e Parole..in tempo di Covid, abbiamo affrontato il problema delle RSA con Danilo Saccotelli; terapeuta presso le case di...