VENARIA REALE – Nel corso della serata di ieri, domenica 27 agosto, l’addetto alla vigilanza dell’ipermercato “Auchan” di corso Garibaldi 235 di Venaria, ha segnalato al 112 di aver fermato due persone che si erano impossessate di merce, senza pagarla.

I militari della stazione di Leinì giunti sul posto hanno arrestato in flagranza di reato per furto D.B.A di 26 anni, residente a Chivasso, già noto alle forze dell’ordine; M.S. di 56 anni, residente a Torino, con precedenti di polizia, perché trovati in possesso di 15 bottiglie di superalcolici e di due paia di scarpe, per un valore complessivo di 435,35 euro.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La merce rubata è stata immediatamente restituita al legittimo proprietario, mentre i fermati, terminate le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari, come di disposto dall’Autorità Giudiziaria.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here